Volley A2/F: Lpm Bam Mondovì, ancora niente campo! Rinviata anche la sfida con Club Italia

0
183
lpm bam mondovì
Foto Guido Peirone

Sembra non avere fine la “lotta” della Lpm Banca Alpi Marittime Mondovì contro i rinvii legati al coronavirus.

La società monregalese ha infatti comunicato che nemmeno domenica 29 novembre la prima squadra riuscirà a scendere in campo. All’origine della decisione, non una positività, ma una perdurante situazione d’incertezza. Ecco il comunicato:

“Purtroppo domenica 29 novembre l’Lpm Banca Alpi Marittime Mondovì non potrà ancora scendere in campo. Gli esiti dei tamponi effettuati ad inizio settimana non hanno fornito risultati tali da permettere alle pumine di riprendere il campionato.

In accordo con la Lega Pallavolo Femminile Serie A è stata valutata la situazione dell’intero gruppo squadra e, per la tutela della salute della squadra #rossoblu e della formazione del Club Italia Crai, si è deciso di rinviare anche questa gara.

La società vuole comunicare che le ragazze ed i membri dello staff stanno bene e che la decisione di non scendere in campo domenica, seppur difficile, è stata presa in attesa di avere una situazione più chiara, che consenta a tutti di affrontare la partita con la dovuta serenità.

Ci auguriamo che questa lunga trafila possa concludersi presto, perchè la voglia di tornare a giocare è davvero tanta!

Desideriamo ringraziare i nostri tifosi, le giovani pumine insieme alle loro famiglie, gli sponsor, i giornalisti e tutti i volontari che in queste settimane così complicate hanno continuato a seguirci e a sostenerci, facendo sentire l’affetto alle nostre ragazze”.