Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Articoli Rivista Idea «Questo virus si vince facendo squadra»

«Questo virus si vince facendo squadra»

Scende in campo il fuoriclasse. Il gioiello juventino Paulo Dybala è il testimonial della campagna anti Covid-19 promossa dalla Regione Piemonte

0
217

«Non sottovalutiamo questo virus: que­­sto virus si vin­ce solo se sapremo fare squadra. Indossate la mascherina, proteggendo voi, proteggerete anche gli altri. Insieme ce la faremo». Parola di Paulo Dybala. La maglia numero 10 della Ju­ven­tus scende in campo contro il coronavirus e, accogliendo l’appello della Regione Pie­mon­te, offre il proprio volto alla campagna istituzionale per ricordare a tutti l’importanza di indossare la mascherina. Peraltro, l’argentino ha provato sulla propria pelle il Covid, risultando positivo per oltre un mese e mezzo prima di tornare finalmente negativo.
«Oggi più che mai i nostri comportamenti sono fondamentali per riuscire a vincere questa battaglia», sottolinea il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, «Siamo riconoscenti a Paulo Dybala per la sensibilità con cui ha immediatamente risposto al nostro appello, facendosi portavoce di un messaggio prezioso che riguarda l’uso della mascherina ma anche il bisogno di restare uniti, perché questa partita, la più importante, la vinceremo solo facendo squadra con tenacia e senso di responsabilità. Sono certo che il suo volto e la sua voce sapranno raggiungere tantissime persone, soprattutto i più giovani. E non ho dub­bi che altri campioni del nostro Piemonte scenderanno presto in campo per aiutarci e sostenerci in questa sfida».
Il video è stato realizzato con il supporto tecnico della Ju­ventus e inquadra “La Joya” all’interno del Palazzo della Regione Pie­monte, affacciato su Piazza Ca­stello. Sullo sfondo la Mole An­tonelliana e Palazzo Ma­da­ma, pri­mo Senato della storia del no­stro Paese, un simbolo per To­rino e per l’Italia.
Un’ini­ziativa di sensibilizzazione analoga è stata pro­mossa an­che dalla Regione Lom­bar­dia, che ha scelto come testimonial un altro campione che, come Dybala, ha vinto il Covid: l’attaccante svedese, portacolori del Mi­lan, Zla­tan Ibrahimovic.
Prima ancora, durante la prima ondata della pandemia, la stessa Regione Piemonte aveva coinvolto numerosi sportivi di primo piano, come Tomàs Rin­còn, Massimiliano Ro­so­lino, Bebe Vio e “Chicco” Blen­gini, oltre a molti personaggi del mondo della cul­tura, della mu­sica e del­lo spettacolo in una ma­ratona solidale promossa sul web, che in poco tempo ha permesso di raccogliere significative somme da destinare alla ge­stione dell’emergenza Covid.

BaNNER
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial