Volley Giovanile: Lpm Pallavolo Mondovì, le “pumine” a lezione di alimentazione e sport

0
326
Foto Cristiano Silvestri

“Noi ci siamo”: questo è il messaggio che Lpm pallavolo Mondovì vuole lanciare a tutte le pumine del settore giovanile, in questo periodo così complicato.

La pratica in palestra è attualmente “off limits”, ma, grazie alla passione e alla competenza dei nostri allenatori, le giovanissime stanno proseguendo la preparazione fisica online.

Oltre all’aspetto puramente motorio, la società rossoblù vuole offrire una visione dello sport a 360° alle proprie atlete.

Proprio in quest’ottica è stato organizzato un incontro “virtuale”, con la nutrizionista Romina Camperi, dottoressa che segue anche le ragazze della Lpm Bam Mondovì di Serie A2.

Alla lezione di “alimentazione e sport”, fissata per lunedì 30 novembre, sono state invitate le giovani pumine, insieme alle famiglie. La chiacchierata verterà quindi sulla gestione dei pasti prima, durante e dopo l’attività fisica, ma anche sui cibi più utili per affrontare allenamenti e gare.

Il settore giovanile monregalese copre una fascia d’età molto ampia (dagli 11 ai 18 anni), che ha richieste specifiche, anche in virtù del periodo dell’adolescenza che si sta vivendo. Proprio per questo gli incontri saranno 3 e suddivisi per gruppi omogenei: fino ai 12 anni, tra i 12 ed i 15 anni, oltre di 15 anni.

“Tutti sappiamo quanto sia importante una cultura alimentare sana, soprattutto tra le ragazze più giovani: durante l’incontro ci sarà quindi spazio per le domande, in modo da creare un confronto diretto tra le famiglie e la dottoressa. Ringraziamo Romina Camperi per la disponibilità dimostrata e ci auguriamo che questa “lezione” possa coinvolgere con interesse centinaia di pumine!” – spiegano gli organizzatori.

c.s.