Serie D: Saluzzo, chiesto il rinvio del match con la Lavagnese

0
259

Il Saluzzo non giocherà nemmeno domenica 1 novembre. O meglio, questo è quanto i granata stanno chiedendo proprio in queste ore alla Figc, a causa della positività ancora presente all’interno del gruppo squadra al Coronavirus.

Si va verso il rinvio, quindi, del match in casa della Lavagnese, con i marchionali che riprenderanno ad allenarsi giovedì, tornando così in campo il 4 novembre.

Questo il comunicato societario:

“In queste ore il Team Manager Giorgio Pagliero sta inviando la documentazione e la richiesta alla Figc per chiedere il posticipo della gara, per cause di forza maggiore, del match che i granata avrebbero dovuto disputare domenica pomeriggio 1 novembre allo stadio “Edoardo Riboli” contro i padroni di casa della Lavagnese.

All’interno del gruppo della prima squadra granata ci sono ancora dei giocatori positivi al COVID 19. D’accordo con la ASL di competenza il gruppo riprenderà la preparazione giovedì sera 29 ottobre. Saluzzo che dovrebbe a questo punto tornare in campo mercoledì 4 novembre in occasione del match casalingo contro l’Arconatese”.