Motori: Matteo Giordano pronto per il “remake” del Rally del Rubinetto

0
160

Si corre sabato 31 il “27° Rally del Rubinetto”, rinviato last minute ad inizio ottobre a causa della violenta perturbazione che aveva colpito diverse zone del Piemonte.

Ad eccezione del numero di gara (adesso il 59, originariamente il 55), poco cambia per l’equipaggio composto da Matteo Giordano e Manuela Siragusa che correranno la gara novarese a bordo della collaudata Peugeot 208 R2B, con la collaborazione congiunta di FR New Motors, Alma Racing ed LG Rally.

Il percorso ha subito delle variazioni: al contrario delle nove prove speciali originariamente previste, gli organizzatori della New Turbomark srl hanno dovuto tagliare i tre passaggi sulla “Prelo”, mentre sono confermati quelli su “Mottarone” e “Città di Borgosesia”.

Matteo Giordano conferma le intenzioni di svolgere una gara all’attacco fin da subito…”con la consapevolezza che essendoci tre prove speciali in meno, ci sarà meno tempo per sgranare la classifica, quindi fin dai primi km di gara dovremo trovare e mantenere un buon ritmo”.

Per la coppia Giordano-Siragusa sono settimane impegnative, con Manuela che a San Maurizio d’Opaglio festeggerà la gara numero 101 della sua carriera da navigatrice e, subito dopo il “Rubinetto”, ci sarà la partecipazione al “Trofeo ACI Como” in calendario per il 6/7 novembre come premio per la vittoria di Alba per la Michelin Cup.

c.s.