Anche il Comune di Verzuolo ha riconvovato il C.O.C.

0
317

Riconvocato d’urgenza questa mattina, 27.10.2020, il C.O.C., Centro Operativo Comunale per un aggiornamento sulla situazione Coronavirus a Verzuolo. Tre i motivi che hanno indotto il Sindaco GianCarlo Panero a convocare la riunione: l’aumento dei positivi (attualmente sono 46), le criticità legate agli studenti delle scuole verzuolesi e ad alcuni luoghi del territorio. Hanno partecipato il comandante dei Carabinieri di Verzuolo luogotenente Roberto Besante, il comandante dei vigili Daniele Beltrame, il responsabile della Protezione civile Mauro Barbieri con il segretario Roberto Giuggia, il caposquadra Aib Chiabrando Modesto con il segretario Piergiorgio Silvestro.

Sul versante della scuola e dei giovani il Sindaco conferma l’esigenza di continuare a collaborare coi dirigenti, aumentando l’informazione circa le misure di prevenzione come indossare mascherina e lavarsi frequentemente le mani. Nella pausa pranzo ed al termine delle lezioni, infatti, troppo alto il numero di studenti che non indossa la mascherina. La Protezione civile organizzerà nuovi giri a bordo d’auto con altoparlanti ricordando le norme da seguire per il bene della salute di tutti. Sarà presidiato anche il parco giochi di Villanovetta, già oggetto di controlli da parte dei vigili: da alcuni giorni cittadini hanno segnalato la presenza di giovani senza mascherine e in atteggiamenti illeciti.

Nessuna decisione differente rispetto alla riunione C.O.C. del 21 ottobre per quanto riguarda le messe in occasione del 1° e 2 novembre. Il Comune accorda la possibilità alle parrocchie di effettuare le celebrazioni. Le parrocchie gestiranno gli eventi, garantendo il rispetto delle norme antiCovid anche con l’attento supporto dei volontari.

Il C.O.C. è stato aggiornato anche in merito alla celebrazione del IV Novembre che, anche nel rispetto della circolare Prefettizia, sarà non pubblica e limitata all’omaggio delle lapidi in piazza Martiri della Libertà e alla Santa Messa delle 10 nella Parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo. Parteciperà un solo rappresentante per istituzione (Comune, Consiglio comunale dei Ragazzi, Carabinieri in congedo ed Alpini)

comunicato stampa