Prima Categoria – La Roretese sale in vetta al Girone F. Pareggi per Atletico Racconigi e Pro Polonghera

0
319

L’ultima giornata prima del nuovo forzato stop per Covid-19 ha regalato risultati a sorpresa e tante reti nelle gare rimaste in piedi nei campionato di Prima Categoria cuneese.

Nel Girone E ottimo pareggio interno per l’Atletico Racconigi che impatta per 2-2 contro la capolista Pinasca. La doppietta di Caricato regala il pareggio ai padroni di casa mentre per gli ospiti le reti sono state messe a segno da Francese e Pegorin. Stesso identico risultato nella sfida tra Candiolo e Pro Polonghera con la formazione cuneese che trova il pareggio con le marcature di Baruzzo e Sema.

Nel Girone F, complice il rinvio del Murazzo, sale sola in vetta la Roretese che al termine di una girandola di emozioni espugna il campo della Stella Maris: reti bianco verdi e Pidone, Maffettone (doppietta) e Capocchia che rendono vani i centri casalinghi di Stanche, Brizio e Brazzò. Perde leggermente terreno il Sant’Albano Stura che, dopo il gol di Vacchetta, subisce la rimonta da parte del Marene che passa grazie ai gol di Mondino e Gillio. Non stecca, invece, la Margaritese a cui basta un gol di Calleri per mandare ko l’Ama Brenta Ceva.

Chiudono il palinsesto i pareggi interni di Boves Mdg e Saviglianese che impattano rispettivamente Canale 2000 (1-1, Cavallo risponde a Simonetti) e Bisalta (2-2, Lupinacci e Sallusto per i Maghi, Inturri e Cobaj per gli ospiti).

Cede di misura nel tourbillon di reti il Cortemilia che non riesce ad ottenere un risultato positivo sul campo del Monferrato. Alla formazione gialloverde non bastano le reti di Pietrosanti, Rovello e Barisone: i padroni di casa conquistano i tre punti in virtù della doppietta di Vescovi, Bellio ed un’autorete.