Volley A2/M – VBC Synergy Mondovì, si inizia! FOCUS sui prossimi avversari: BCC Castellana Grotte

Saranno i pugliesi, squadra di grande esperienza e talento, a battezzare i monregalesi nella prima giornata di campionato

0
197

Era l’8 marzo quando si chiuse la stagione della VBC Synergy Mondovì, con una sconfitta per 3-0 a Siena. Da lì in poi stagione terminata ma finalmente domenica 18 ottobre alle 18.00 le porte del Palamanera si apriranno anche per la Serie A2 maschile. Il VBC andrà infatti ad affrontare la BCC Castellana Grotte. Potranno entrare 140 persone, con dettagli sulla prevendita in arrivo a breve.

bcc castellana grotte
Luca Borgogno, capitano del VBC Synergy Mondovì – Foto Elena Merlino

La squadra pugliese ha partecipato negli ultimi anni a diversi campionati di Superlega ed è una formazione molto esperta, nonché di grande qualità. Basti pensare che ben 8 elementi della rosa sono nati nel 1991 o prima, e ben 5 hanno superato le 35 primavere.

VBC Synergy Mondovì e BCC Castellana Grotte si sono affrontate due volte nella passata stagione. Sia all’andata che al ritorno furono i pugliesi a vincere, 3-1 in casa e 3-0 a febbraio tra le mura del Palamanera. Si trattava certamente di due formazioni molto diverse da quelle che troveremo domenica, ma la squadra della provincia di Bari sarà certamente un osso molto duro.

L’opposto di Castellana Grotte doveva essere Felipe Banderò, che però ha risolto il contratto ad agosto per accettare un’offerta coreana. Al suo posto si troverà probabilmente Kay Van Dijk, schiacciatore olandese di 215 cm. Nel suo viaggio pallavolistico una stagione a Trento (2013/14) prima di intraprendere una carriera di giramondo che lo ha portato in Polonia, Emirati Arabi, Turchia, Iran, Argentina, Grecia e Cina. L’olandese è però alle prese con qualche problema fisico che potrebbe posticiparne l’esordio. Al suo posto in questo caso troverebbe spazio Roberto Cazzaniga.

Mattia Rosso
Mattia Rosso, schiacciatore della BCC Castellana Grotte

Una delle due bande sarà Mattia Rosso, vecchia conoscenza del volley cuneese, nato a Cuneo e prodotto del vivaio Piemonte Volley. L’altro schiacciatore, invece, data la possibile indisponibilità di Filippo Vedovotto per problemi alla schiena, dovrebbe essere Giuseppe Ottaviani, arrivato alla BCC Castellana Grotte da Ortona.

Il palleggiatore titolare e capitano della squadra sarà Fernando Gabriel Garnica, in arrivo da due stagioni di Bergamo dopo essere stato in Puglia dal 2016 al 2018. Al centro, infine, troveremo Stefano Patriarca e Carmelo Gitto, due giocatori di grandissima esperienza e con tanti campionati di Serie A1 sulle spalle. A chiudere i titolari c’è il libero Daniele De Pandis, altra vecchia conoscenza della pallavolo nostrana, che ha giocato a Cuneo nel 2012/2013 e 2013/2014.

Il match sarà trasmesso sul canale Youtube della Lega Pallavolo Serie A.