Alluvione: un tir con 7.500 bottiglie di acqua dalla Sant’Anna di Vinadio per le famiglie di Limone Piemonte

0
552

Un tir con 7.500 bottiglie di acqua minerale è partito dallo stabilimento di Vinadio dell’Azienda Sant’Anna di Vinadio diretto a Limone Piemonte (CN) per la Croce Rossa della provincia di Cuneo. Un gesto importante e concreto per le famiglie evacuate e che non hanno più accesso ad acqua potabile in casa.

Un gesto di solidarietà che nell’intenzione dell’imprenditore Alberto Bertone, Presidente e Amministratore Delegato dell’Azienda, oltre a portare un aiuto concreto alle migliaia di persone colpite dalla furia alluvionale di questi giorni, vuole essere anche di stimolo per altre aziende e privati, per una catena di solidarietà che coinvolga quanti più italiani possibile.

“Siamo felici di poter aiutare un territorio in difficoltà e auguriamo una veloce ripresa alla normalità” dichiara Alberto Bertone. Limone Piemonte è infatti tra i comuni più colpiti dal maltempo con strade ormai pressoché impercorribili e famiglie evacuate dalle loro residenze in seguito a frane, smottamenti ed esondazioni che si sono verificate.

Una dimostrazione della vicinanza dell’azienda di Vinadio al territorio, alle comunità e ai cittadini.

c.s.