Racconigi: al via la ristrutturazione e rinnovamento delle scuole medie

0
353

Nell’ambito della “PROGRAMMAZIONE 2018-2020 EDILIZIA SCOLASTICA” il 15 settembre è giunta all’Amministrazione Comunale di Racconigi la comunicazione relativa al finanziamento degli interventi inseriti nel piano annuale 2019/seconda fase. Specificatamente con decreto n. 71 del 25.07.2020 il Ministero dell’Istruzione ha assegnato le risorse a valere sull’annualità 2019 – 2° fase; la proposta progettuale presentata dall’Amministrazione di Racconigi risulta, pertanto, finanziata per un importo di poco al di sotto dei 3.000.000,00 di euro. Detta cifra sarà erogata direttamente dal MIUR agli Enti locali beneficiari.

E’ noto che la maggior parte delle scuole italiane sono state costruite prima del 1976, anno in cui è stata varata la prima legge sul contenimento energetico; dunque la maggior parte degli edifici scolastici sono inadeguati dal punto di vista energetico e sismico, con pesanti ripercussioni sulle dispersioni di energia, sui costi di gestione, sulle emissioni di anidride carbonica in atmosfera e soprattutto sul confort di alunni, professori e personale scolastico.

Attraverso l’intervento di ristrutturazione, adeguamento e riqualificazione della Scuola Secondaria di primo grado, appartenente all’Istituto comprensivo “B. MUZZONE”, Racconigi potrà elevare il confort di tutto il personale che a diverso titolo utilizza detto immobile così ben potendo riportare la scuola al “centro” dell’azione del governo locale. Tale progetto assume, senz’ombra di dubbio, un gran significato soprattutto alla luce dell’emergenza epidemiologica COVID-19 che ha evidenziato come sussista – concretamente – un problema infrastrutturale connesso alle scuole.

Le foto che seguono vogliono essere una semplice anticipazione della trasformazione che, da qui a poco, interesserà la nostra “scuola media”.