UNISG di Pollenzo (Bra): lunedì 21 settembre ripartono i corsi in aula

135 Matricole da 16 paesi per i nuovi corsi di Laurea Triennale e Magistrale in partenza all’Università di Scienze Gastronomiche

0
354
(foto tratta dalla pagina FB "UNISG - Università degli Studi di Scienze Gastronomiche")

Tutto è pronto per la ripresa dei corsi in presenza all’Università di Scienze Gastronomiche.

Lunedì 21 settembre nelle aule di frazione Pollenzo (Bra) si troveranno per la prima volta le 89 matricole del corso di laurea Triennale e le 44 matricole del corso di laurea Magistrale. I nuovi studenti del corso triennale arrivano da Italia, Argentina, Austria, Corea, Cuba, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Israele, Olanda, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, mentre quelli del corso Magistrale da Italia, Giordania, Stati Uniti e Zimbabwe.

Questa folta rappresentanza internazionale è una conferma per l’ateneo pollentino ed è anche un segnale incoraggiante sulla peculiarità dell’offerta formativa, che continua a richiamare aspiranti gastronomi da ogni continente, anche in tempo di emergenza epidemiologica Covid-19. Ognuno degli studenti stranieri, a seconda del paese di provenienza e nel rispetto dei protocolli di contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19, ha provveduto – su invito e indirizzo della Segreteria dell’ateneo – a segnalare la propria presenza all’arrivo in Italia all’autorità sanitaria locale e a seguire le disposizioni in merito a isolamento volontario ove fosse richiesto.

Intanto, a metà settembre hanno già ripreso le lezioni interrotte a marzo gli studenti del Master of Applied Gastronomy e del Master of Gastronomy: Creativity, Ecology and Education; quindi tra il 21 settembre e la prima settimana di ottobre ritornano progressivamente in aula anche gli allievi del Master of Gastronomy: World Food Cultures and Mobility, del Master in Wine Culture and Communication, del Master in Food Culture, Communication & Marketing, mentre prende il via il nuovo Master in Agroecology and Food Sovereignty.

Come programmato le lezioni si tengono da vivo in aula, nel rispetto delle norme di distanziamento e al tempo stesso sono videotrasmesse sulla piattaforma Blackboard per coloro che non potessero seguire in aula. Inoltre i docenti sono a disposizione per tutoraggio e assistenza online a margine delle lezioni. La settimana di orientamento si apre lunedì 21 settembre con la presentazione dei diversi uffici e servizi dell’ateneo, oltre ad una introduzione alla didattica da parte del prof. Nicola Perullo, Pro Rettore e Direttore della Formazione UNISG.

Martedì 22 settembre alle 10,30 nella Sala Rossa dell’Agenzia di Pollenzo il rettore Andrea Pieroni e Carlo Petrini daranno il benvenuto alle matricole della Triennale.

La settimana prosegue con incontri informativi sulle strutture riservate alla didattica, le disposizioni anti Covid messe in atto dall’ateneo per garantire la ripartenza in sicurezza, le modalità di somministrazione delle lezioni che sono contemporaneamente in presenza e in diretta video e che si terranno sia nelle aule di Pollenzo che in sale messe a disposizione dal Comune di Bra nel centro cittadino, il nuovo modello di viaggi didattici, il nuovo funzionamento delle Tavole Accademiche (con servizio di ritiro su prenotazione per chi è ha lezione in sede a Pollenzo e delivery in aula per chi ha lezione nelle sedi supplementari a Bra), della Biblioteca e di tutti i servizi allo studio.