Coppa Italia Promozione: si riparte! Dieci cuneesi in campo per il primo turno

0
274

Finalmente, come se non fosse vero. 203 giorni dopo possiamo tornare a parlare di partite ufficiali. Tanti sono i giorni passati da quella surreale domenica 23 febbraio, ultimo atto del pallone regionale quando già nell’aria serpeggiava lo spettro di una possibile chiusura, causata da quel nemico che avremmo imparato a conoscere bene solo nei mesi successivi.

Il giorno dopo, 24 febbraio, la Lega Nazionale Dilettanti annunciò lo stop momentaneo alle attività, ma il carattere transitorio di quella decisione venne quasi subito spazzato via dalla fine definitiva di una stagione già entrata nella storia per come si è chiusa.

Ora, però, è tempo di provare a voltare pagina, nonostante gli scenari sanitari a livello nazionale non trasmettano una totale tranquillità. Per farlo, il Comitato Piemonte-VdA ha scelto di “usare” come test la Coppa Italia, occasione ideale per i giocatori per ritrovare il giusto feeling con una partita ufficiale e soprattutto per le società per provare a misurarsi con il complesso protocollo sanitario da attuare.

Per quanto riguarda la Promozione, saranno 33 le gare in programma, con dieci cuneesi protagoniste, distribuite in sei diversi abbinamenti.

Quattro i derby della Granda. Procedendo in ordine di tabellone, al numero 22 troviamo Valle Varaita-Scarnafigi, test importante, anche se di diversa entità, per le due squadre: sono pronti per la Promozione i Madaffari-boys? Il ritorno del tandem Marzanati-Silano e l’approdo di bomber Morero a Costigliole avrà fatto bene al Valle Varaita?

Domande che attendono risposta parziale dopo i primi 90’ stagionali, così come tanta attesa c’è attorno a Busca-Pedona, ormai grande “clasico” della Promozione cuneese ed occasione per vedere all’opera due possibili candidate per la vittoria finale, che hanno scelto due approcci diversi sul mercato: stabile il Pedona, che ha puntato sulla continuità; rivoluzionario il Busca, che ha salutato Zabena dopo quattro anni puntando su Giordana e sui giovani.

L’abbinamento numero 24 è Azzurra-Cheraschese, incrocio insolito ma accattivante tra due squadre che nella scorsa stagione hanno stupito. Per i “lupi” ora l’asticella si alza, con la speranza di poter banchettare al tavolo delle grandi, mentre i morozzesi saranno chiamati a mantenere la categoria dopo il primo storico anno di Promozione vissuto in grande crescita.

L’ultimo incrocio tutto nostrano è Sommariva Perno-Polisportiva Montatese: da un lato i gialloblu di Lo Nano, che hanno cambiato tanto salutando alcune bandiere; dall’altro i biancoverdi dell’ex Battaglino, che si candidano ad un campionato da sorpresa dopo un mercato attento soprattutto ai giovani.

Sfida di alto livello anche per l’Infernotto, che, dopo aver ceduto alcuni big (bomber Sellam su tutti) riparte dal nobile campo del Cavour per provare a ritagliarsi ancora una volta uno spazio importante nella metà sinistra di classifica.

Infine, partenza casalinga per la Santostefanese, unica cuneese inserita nel girone D come ormai da tradizione, che ospiterà la Pro Villafranca.

COPPA ITALIA PROMOZIONE 1 – Gare di andata
GIRONE 1 PIEDIMULERA-JUVENTUS DOMO
GIRONE 2 OMEGNA-CALCIO VOGOGNA
GIRONE 3 DORMELETTO-ARONA CALCIO
GIRONE 4 BRIGA – SIZZANO
GIRONE 5 SPARTA NOVARA-BULE’ BELLINZAGO
GIRONE 6 CITTA’ DI COSSATO – VALDUGGIA CALCIO
GIRONE 7 FC VIGLIANO POLISPORTIVA-CHIAVAZZESE 75
GIRONE 8 BIANZE – SANTHIA 1903
GIRONE 9 QUINCINETTO TAVAGNASCO – V.D.A. CHARVENSOD
GIRONE 10 IVREA CALCIO ASD-BANCHETTE
GIRONE 11 RIVAROLESE 1906 S.R.L. – VOLPIANO
GIRONE 12 SPORTIVA NOLESE – CASELLE CALCIO
GIRONE 13 BARCANOVA CALCIO – SANMAURO
GIRONE 14 TORINESE 1894 ASD – CARRARA 90
GIRONE 15 ALPIGNANO – BSR GRUGLIASCO
GIRONE 16 PIANEZZA – PIANEZZA
GIRONE 17 POL.AD UNION BB VALLESUSA – VALDRUENTO
GIRONE 18 NICHELINO HESPERIA – VILLARBASSE
GIRONE 19 CARIGNANO ASD – C.S.F. CARMAGNOLA
GIRONE 20 CAVOUR – INFERNOTTO CALCIO
GIRONE 21 VILLAFRANCA – PANCALIERICASTAGNOLE
GIRONE 22 VALLE VARAITA CALCIO – SCARNAFIGI
GIRONE 23 BUSCA 1920 A R.L – PEDONA BORGO S.D.
GIRONE 24 AZZURRA – CHERASCHESE 1904
GIRONE 25 SOMMARIVA PERNO – POLISPORTIVA MONTATESE
GIRONE 26 CIT TURIN LDE – POZZOMAINA S.R.L. S.S.D.
GIRONE 27 BACIGALUPO – MIRAFIORI A.S.D.
GIRONE 28 TROFARELLO 1927 – SAN GIACOMO CHIERI
GIRONE 29 SANTOSTEFANESE – PRO VILLAFRANCA
GIRONE 30 STAY O PARTY – LUESE
GIRONE 31 ASCA – VALENZANA MADO SSD.AR.L.
GIRONE 32 ARQUATESE VALLI BORBERA – CALCIO NOVESE
GIRONE 33 GAVIESE – OVADESE