Prima Categoria: si è messo in moto l’Atletico Racconigi, con l’entusiasmo alle stelle (VIDEO e FOTO)

Nel luglio appena trascorso, il presidente Livio Costamagna aveva presentato il nuovo ed ambizioso progetto sportivo: rilancio totale, nel Giovanile, nelle strutture e "risalire i campionati" con la Prima squadra

0
758

Sono solo 3 gli allenamenti nelle gambe (fino a ieri sera ndr), ma l’entusiasmo è alle stelle.

L’Atletico Racconigi si è radunato lunedì 24 agosto, per preparare il debutto nella Prima Categoria 2020/2021: inseriti nel girone E, i racconigesi affronteranno Bricherasio Bibiana, Candiolo, Orbassano, Perosa, Pinasca, Piossasco, Polisportiva Bruinese, Polisportiva Garino, Pralormo, Pro Polonghera, S.Secondo, San Bernardo, Sporting Club San Pietro, Villar Perosa e Villastellone Carignano. Prima giornata in programma domenica 27 settembre al “Trombetta” di Racconigi, contro il San Secondo (Pinerolo).

Nel luglio appena trascorso, il presidente Livio Costamagna aveva presentato il nuovo ed ambizioso progetto sportivo: rilanciare l’Atletico Racconigi, nel Giovanile, nelle strutture e “risalire i campionati” con la Prima squadra.

Rosa 2020/2021 dell’Atletico Racconigi, guidata dal confermato mister Andrea Bongiovanni

Portieri: Alessandro Nardi (1998), Manuel Bisio (1996);

Difensori: Marco Mancuso (1994), Luca Fraccon (1995), Luca Rolle (1984), Matteo Rosso (1987), Mauro Sciarpa (1985), Alessandro Canale (1999), Davide Pelissero (1994);

Centrocampisti: Stefano Capone (1997), Alex Caricato (1996), Francesco Ferrantelli (1987, capitano), Marco Gala (1994), Akwasi Gymha (1984);

Attaccanti: Manuele Barison (1986), Ivan Riscaldino (1998), Samuele Caristo (1998), Francesco Pagnotta (2002), Mohamed Bangoura (2001).

Nel fondamentale ruolo di “raccordo” tra passato e presente, oltre ad un enorme bagaglio tecnico ed esperienziale, vicino alla Prima squadra lavora (anche) il direttore generale Giuseppe Zanelli.