Promozione: la preparazione della Cheraschese sui campi del “Roella” (VIDEO e FOTO)

Ieri sera, sul sintetico, la Cheraschese ha affrontato il Saluzzo (Serie D) per un test amichevole: 0-4 per i granata del Marchesato, in gol con una doppietta di Tosi, poi Serra e Gaboardi

0
582
Da sinistra: Luca Mascarello e Riccardo Boschetto, rispettivamente mister di Cheraschese e Saluzzo

La Cheraschese, sui campi dell’Emilio Roella, lavora dal 18 agosto per preparare il debutto in Coppa Italia e nel campionato di Promozione.

Rosa giovane agli ordini di mister Luca Mascarello, con tanti giocatori cresciuti nel vivaio nerostellato grazie ad un grande lavoro della società. Senza dimenticare, alcuni giocatori d’esperienza e importanti per la categoria: il portiere Marengo, il difensore e capitano Vittone e il bomber Colaianni (17 gol la passata stagione).

Rosa Prima squadra Cheraschese 2020/2021

Portieri: Federico Marengo (1993), Mattia Pozzolo (2001) e Mattia Ricatto (2003);

Difensori: Mattia Vittone (1997, capitano), Alessio Rinero (2000), Samuele Bedino (2001), Massimo Costamagna (1995), Emanuele Olivero (1999), Francesco Occelli (1999), Stefano Polizzi (2001), Lorenzo Sabena (2001), Andrea Teobaldi (2002);

Centrocampisti: Salvatore Nastasi (1998), Pietro Mazzucco (1998), Andrea Ciaravola (2001), Lorenzo Bernocco (2002), Riccardo Colombano (2001), Massimo Biano (2002), Enrico Fia (2001), Matteo Capocchiano (1997);

Attaccanti: Luca Colaianni (1995), Lorenzo Fissore (2000), Alberto Fissore (1992), Matteo Gandino (2000), Francesco Vivalda (2000) e Davide Romanisio (1998).

Staff tecnico: Luca Mascarello (allenatore), Gabriele Gambino (preparatore atletico), Tommaso D’Attila (preparatore dei portieri), Mario Cocozza (fisioterapista).

Ieri sera, sul sintetico del “Roella”, la Cheraschese ha affrontato il Saluzzo (Serie D) per un test amichevole: 0-4 per i granata del Marchesato, in gol con una doppietta di Tosi, poi Serra e Gaboardi.

Prossime amichevoli per i nerostellati: il 29 agostro contro la Pro Savigliano, il 5 settembre contro il Benarzole e il 9 contro il Murazzo.