Questa sera riapre il cinema “Vittoria” a Bra, Anna Vitton Corio: “Atto di coraggio, con grande impegno e lavoro!” (FOTO)

"Grande emozione riaprire, sei mesi di stop forzato sono stati faticosi per tanti aspetti. Abbiamo vissuto nell'incertezza per lungo tempo. La riapertura ha comportato un lavoro impegnativo, per adeguarci alle linee guida anti Coronavirus e per rendere il nostro cinema un ambiente sicuro"

0
922
Anna Vitton Corio

Il cinema multisala “Vittoria”, in via Cavour a Bra, riapre questa sera!

Dopo la riapertura dell’Impero, ecco il “Vittoria”! Ai nostri microfoni, la titolare Anna Vitton Corio ci ha parlato dei suoi stati d’animo, della grande mole di lavoro, delle difficoltà dovute al Covid-19 e alla serata tanto attesa di oggi: “Grande emozione riaprire, sei mesi di stop forzato sono stati faticosi per tanti aspetti. Abbiamo vissuto nell’incertezza per lungo tempo. La riapertura ha comportato un lavoro impegnativo, per adeguarci alle linee guida anti Coronavirus e per rendere il nostro cinema un ambiente sicuro.

Ci sarà il distanziamento nelle nostre sale, per fruire degli spettacoli in totale sicurezza. Sale sanificate e saranno sanificate ogni giorno, abbiamo ridotto il numero di film per non creare assembramenti e per permetterci le operazioni di igienizzazione. I biglietti possono essere acquistati online, come già era possibile in precedenza, o direttamente al cinema. Cassa e zona food sono state dotate di igienizzante per le mani, plexiglass, abbiamo posizionato adesivi e cartellonistica con tutte le regole da seguire. L’impianto di climatizzazione del cinema prevede la totale assenza di ricircolo dell’aria. Gli spettatori devono indossare la mascherina fin dall’ingresso, nelle aree comuni, durante gli spostamenti e fino al posto in sala. Durante la proiezione del film si può togliere.

Abbiamo messo tutto l’impegno e tutta la nostra buona volontà per riaprire, così come ha fatto il cinema Impero. Spero che i nostri sforzi vengano apprezzati. L’apertura ci era stata autorizzata a metà giugno, ma abbiamo voluto aspettare dei nuovi prodotti. Sono usciti dei film interessanti! Non resta che venire a trovarci. Ci sono posti singoli, doppi o posti famiglia. C’è vasta scelta, in base alle esigenze del pubblico e nel rispetto del distanziamento sociale. In tanti ci hanno chiesto la data di riapertura e questo mi fa ben sperare. Due cinema aperti a Bra è un atto di coraggio, voluto dalla nostra voglia di ricominciare a lavorare e di soddisfare gli amanti del grande schermo“.