Raddoppio della linea ferroviaria Fossano-Centallo-Cuneo: il Co. M. I. S. scrive alle Amministrazioni di Centallo e Fossano

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

0
276

Alla cortese attenzione delle amministrazioni comunali di Centallo e Fossano, al fine di migliorare le infrastrutture sulla linea ferroviaria Fossano-Cuneo, è stato discusso a fine giugno nel consiglio comunale dell’amministrazione di Cuneo, un ordine del giorno in merito alla necessità di reperire i finanziamenti per il completamento del raddoppio della linea ferroviaria anche tramite i fondi europei del prossimo bilancio europeo e del programma

Next generation EU, tale OdG è stato approvato all’unanimità dal consiglio. Tale opera è in attesa da circa quarant’anni e l’unico intervento, delle tre fasi previste, ha visto il completamento delle opere nella sola stazione di Centallo. Come coordinamento Vi chiediamo cortesemente, vista l’importanza dell’opera e l’intenzione del comune di Cuneo di agire presso le sedi competenti per richiederne l’ultimazione utilizzando anche fondi europei, di valutare la possibilità di discuterne e approvare tale azione presso i Vostri Consigli Comunali e unire le forze al fine di presentare tale richiesta in maniera unitaria affinché venga realizzata tale opera infrastrutturale più che mai necessaria e utile per migliorare il traffico ferroviario, sia merci che passeggeri, del nostro territorio.

Ringraziando per la Vostra cortese attenzione e attendendo un Vostro riscontro, porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Co. M. I. S. – Coordinamento per la Mobilità Integrata e Sostenibile
Claudio Menegon – Comitato Gruppo Pendolari Cuneo-Torino
Paolo Forno – Associazione Pendolari e Trasporti Biellesi
Fulvio Bellora – Unione Ferrovie Piemontesi