Cuneo: il progetto La.B.O.A. arriva in città

0
198

Da ormai due mesi ha preso il via il lavoro degli educatori sui territori del progetto che, incontrando le realtà e le associazioni attive dei quartieri, stanno cercando di costruire una fotografia delle realtà con caratteristiche, risorse e bisogni, per costruire il lavoro con la comunità.

La.B.O.A. è un progetto di sviluppo di comunità che lavora su tre aree della Città di Cuneo e che si propone di favorire il dialogo tra cittadini e istituzioni, costruire reti e relazioni per rigenerare i legami sociali e gli spazi urbani e per sentirsi parte di una comunità.
Le tre aree coinvolte comprendono i quartieri di Cuneo Centro, Donatello e Gramsci, San Paolo e Cuneo Nuova.

Come dice l’acronimo “Laboratorio di accoglienza: bisogni, opportunità, aggregazione”, il progetto prevede l’istituzione di “Boe di comunità”, ovvero luoghi fisici di presidio sul territorio e insieme di attività di sportello locale, in grado di costruire nel tempo un rapporto diretto e costante con gli abitanti dell’area, promuovendo il protagonismo e la responsabilizzazione dei cittadini nel processo di rigenerazione urbana.

Gli operatori delle diverse Boe di comunità (educatori professionali e mediatori interculturali) in questi mesi stanno raccogliendo le idee e i punti di vista dei cittadini sia attraverso un questionario (che è compilabile online al link https://forms.gle/rnWv6c6eBnALhxof8 o sul sito www.laboacuneo.it, cliccando sul tasto “PARTECIPA”), sia con attività di territorio: apertura di sportelli territoriali ed educativa di quartiere.

Gli sportelli territoriali sono luoghi in cui il cittadino porta domande e bisogni, ma anche proposte e desideri su come vorrebbe il suo quartiere e la città.
È possibile incontrare gli operatori sociali nei seguenti spazi e orari:
Cuneo Centro: tutti i giovedì dalle ore 16 alle 18 presso Gio.Bia – mercato contadino in corso Giolitti;

San Paolo e Cuneo Nuova: tutti i mercoledì dalle ore 16 alle 18 a Mer.Cu – mercato contadino in piazza Biancani, presso lo spaccio dell’associazione Co.Cun;
Donatello e Gramsci: dal 17 agosto presso la Casa del Quartiere Donatello (via A. Rostagni, 27) il mercoledì dalle ore 9 alle 11. E presso l’area verde di P.zza II Regg. Alpini il martedì dalle ore 9 alle 11.

Il progetto LA BOA è uno degli interventi immateriali del piano periferie di “Periferie al centro – Nuovi modelli di vivibilità urbana”. È un progetto del Comune di Cuneo che ha attivato un percorso di coprogettazione, che vede coinvolte le Cooperative Sociali Emmanuele, Momo, Fiordaliso e Valdocco. Le cooperative hanno costituito un raggruppamento temporaneo di imprese coordinato dalla Cooperativa Sociale Emmanuele (capofila).

c.s.