Cuneo: prostituta aggredita, denunciato un uomo di 40 anni

Il cliente chiedeva un rapporto non protetto ad una transgender, che ha chiamato la Polizia

0
520

Intervento degli agenti della Polizia la scorsa notte in una via del centro di Cuneo per un acceso diverbio tra una transgender di 36 anni ed un uomo di 40 anni di Bernezzo. E’ stata la 36enne, una prostituta, a chiamare i poliziotti perché il cliente, dopo aver consumato un primo rapporto protetto, pretendeva di poter avere immediatamente un secondo rapporto, questa volta non protetto, e non abbandonava l’appartamento. Tra i due c’è stata anche una colluttazione: all’arrivo degli agenti entrambi avevano graffi. L’uomo, evidentemente ubriaco, non ha saputo fornire spiegazioni ai poliziotti. E’ stato denunciato per violenze.