Bra, il fotografo Bruno Risso: “Il mio primo servizio fu un matrimonio a Sanfrè nel 1968!” (VIDEO)

L'abbiamo incontrato per farci raccontare degli esordi, del significato dell'essere fotografo, del vivere dietro all'obiettivo, di com'è cambiata la fotografia, dell'avvento dell'emergenza sanitaria e dei progetti in cantiere

0
1081

1964, 1968, 1982. Sono date significative per Bruno Risso, fotografo braidese, ubicato nello storico negozio di via Cavour, 61. L’abbiamo incontrato per farci raccontare degli esordi, del significato dell’essere fotografo, del vivere dietro all’obiettivo, di com’è cambiata la fotografia, dell’avvento dell’emergenza sanitaria e dei progetti in cantiere.