Prima Categoria: la Stella Maris piazza i colpi Alberto Molinaro e Lorenzo Biato

Molinaro è un difensore ('93) che può svolgere il doppio ruolo di esterno basso ed anche quello di centrale. Biato è un'attaccante ('98) che, nei suoi trascorsi calcistici, ha dimostrato, nonostante la giovane età, buonissime qualità realizzative

0
264
Da sinistra, Alberto Molinaro e Lorenzo Biato

Due colpi in entrata per la Stella Maris: Alberto Molinaro e Lorenzo Biato.

Molinaro è un difensore (’93) che può svolgere il doppio ruolo di esterno basso ed anche quello di centrale. Negli anni, dopo le trafile nei settori giovanili agonistici di Albese e Corneliano, ha indossato le maglie di Castagnito, Costigliole e, per ultima, Vezza.

Biato è un’attaccante (’98) che, nei suoi trascorsi calcistici, ha dimostrato, nonostante la giovane età, buonissime qualità realizzative. In campo è stato schierato sia nel ruolo di centravanti, dove probabilmente esprime il miglior calcio, ma anche come seconda punta od esterno d’attacco. Dopo aver indossato le maglie di Albese, Cheraschese e Corneliano nelle rispettive Under, nell’ultima stagione sportiva si era trasferito alla Stella Maris nel mercato di riparazione di Dicembre dall’Area Calcio (2ª Cat.).

Sia Alberto che Lorenzo saranno, sin da subito, a disposizione del mister Ivan Cassinelli per la preparazione estiva.