L’opinione di Carlo Borsalino

«Innamorato da sempre di questa terra, ho riscontRato nell’ultimo periodo un cambiamento positivo nel modo di vivere il territorio della nostra provincia»

0
86

35 anni di storia della Rivista IDEA testimoniano come fin dall’inizio avessimo consapevolezza di disporre di un patrimonio storico, culturale, paesaggistico ed enogastronomico di grande eccellenza e varietà. Per questa ragione, volendo condividere i nostri sentimenti e far conoscere sempre di più le diverse opportunità di svago, fin dal nostro primo anno abbiamo dedicato ampi speciali alle vallate cuneesi, senza dimenticare le colline e le città di pianura.
Accanto alle bellezze di questo nostro territorio ci è parso doveroso valorizzare le grandi manifestazioni che negli anni hanno saputo sempre più promuovere sia la parte enogastronomica che quella commerciale e agricola. Un’ulteriore ricchezza della proposta che il nostro territorio è in grado di offrire sta nella miriade di eventi a carattere locale. Appuntamenti sempre molto partecipati che hanno saputo richiamare non solo i visitatori locali ma anche molti turisti provenienti da tutto il mondo, attratti dal folklore che cambia
da luogo a luogo, mostrando una ricchezza difficilmente eguagliabile e uno spirito di coesione straordinario.
L’amore per il nostro territorio e la voglia di vederlo crescere sempre più, non solo ai nostri occhi ma anche a quelli di chi arriva da lontano, ci inducono a pensare che, quando saranno
ultimate le tanto attese infrastrutture, la provincia di Cuneo sarà ancora più fruibile anche
dal turismo di prossimità.
Nessuno pensa o auspica che questa tipologia di turismo possa sostituire i tanti stranieri che da anni scelgono le nostre proposte di ospitalità. Anzi, rafforzare la capacità attrattiva nei confronti di un turismo interno permetterà di essere ancora più appetibili e competitivi nei confronti di chi, come già accaduto in passato, desidera investire sullo sviluppo del nostro territorio. A ulteriore testimonianza del nostro impegno editoriale a favore di tutta la Granda proponiamo ogni settimana all’interno dell’edizione sfogliabile online (www.ideawebtv.it) un inserto di 16 pagine dedicato proprio alla valorizzazione delle nostre eccellenze.
Per chi ancora non si è lasciato sedurre dal fascino delle tante proposte turistiche del territorio, l’invito è a regalarsi qualche giornata a contatto con la bellezza della Granda.