Calcio Femminile, il Torino di Cairo potrebbe partire dalla Serie C: ecco i primi nomi del mercato

0
292

Ancora nulla di ufficiale ma, indiscrezioni sempre più forti, lo danno per certo: il Torino Fc del Presidente Urbano Cairo sbarcherà nel calcio femminile e probabilmente lo farà nella Serie C.

Con le formazioni piemontesi in grave difficoltà, e con molte realtà in dubbio sul proseguire l’attività o confermare la categoria, la compagine granata potrebbe dunque fare incetta di giocatrici.

Pare, infatti, che ci sia una lista di calciatrici nel mirino del tandem Polesenani-Pianotti che si stanno occupando di creare questa nuova squadra che, con ogni probabilità, sarà allenata da Tatiana Zorri, tecnico già della squadra Juniores che l’anno scorso ha mancato clamorosamente lo Scudetto di categoria contro il Perugia.

Dal giro di chiamate effettuate dalla dirigenza granata (ed anche da qualche giocatrice) spiccano i nomi delle sorelle Annalisa e Stefania Favole insieme ad una vecchia conoscenza del calcio cuneese Simona Sodini.

Dal Canelli Sds, che non farà più la squadra e potrebbe cedere anche il titolo proprio alle “torelle”, è vivo l’interesse per l’ex Musiello Saluzzo e Cuneo Francesca Mellano mentre della Biellese interessa la centrocampista Martina Ambrosi.

Possibile anche il rientro nella capitale sabauda della centrocampista Silvia Pisano che ha chiuso la propria esperienza all’Inter in Serie A con molti infortuni che l’hanno condizionata.