Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Articoli Rivista Idea Tifoso prima ancora che presidente, impegnato nella gestione di un’azienda sempre più...

Tifoso prima ancora che presidente, impegnato nella gestione di un’azienda sempre più grande

0
74

Braidese, imprenditore e presidente di una squadra di calcio. Giacomo Germanetti, classe 1966, è contitolare dell’azienda Bragas insieme al fratello Natale. Bragas, che ha sede in via Giovanni Piumati 169/A, nella città della Zizzola, dal 1967 è protagonista nel campo del commercio e della distribuzione di Gpl, originariamente in bombole, poi, a partire dalla fine degli anni ‘80, anche in serbatoi. L’azienda si occupa inoltre di impianti Gpl, reti canalizzate, articoli da campeggio, apparecchiature gas e distributori di carburante. «Nostro papà Carlo Michele è stato cofondatore dell’azienda insieme a nostra zia Lucia; oggi lui è presente in Bragas con una carica onorifica. Io e Natale ci occupiamo di portarla avanti e farla crescere». Giacomo Germanetti è presidente del Bra calcio dall’estate del 2007: «Il Bra, inizialmente, mi appassionava come ti­foso. Poi, grazie ad amici, ne so­no diventato dirigente. Una volta diventato dirigente è arrivato il re­sto. Ho accettato il ruolo di pre­si­­dente con entusiasmo e, an­che, con un pizzico d’incoscienza. Si tratta di un incarico complesso. Però, sono assolutamente soddisfatto di guidare il Bra cal­cio. Il bilancio di questi anni è molto positivo. Da annate con po­chi stimoli in Eccellenza, ab­biamo compiuto la cavalcata incredibile che ci ha portati in Serie C2, tra i professionisti. Oggi siamo una realtà importante del quarto campionato nazionale e abbiamo un’incredibile voglia di continuare a crescere e migliorarci, in campo giovanile ma anche con la prima squadra».

BaNNER