Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Articoli Rivista Idea Costa Azzurra: mondanità, arte, cultura e splendidi borghi da vivere a...

Costa Azzurra: mondanità, arte, cultura e splendidi borghi da vivere a pieno

0
208

E poi Saint Jean Cap Ferrat che ha iniziato a essere una meta turistica a inizio Novecento grazie alla baronessa Béatrice de Rothschild che fece costruire nel 1905 un enorme e lussuoso palazzo con magnifici giardini e monumenti artistici di tutto il mondo. La Villa Ephrussi de Rothschild è stata donata all’Accademia delle belle arti, che nel 1937 la aprì al pubblico. Altra meraviglia, un tempo proprietà della nobiltà e precisamente del re Leopoldo II del Belgio, sono i giardini Les Cedrès. In questo incontaminato paradiso è possibile immergersi tra gli odori e i colori di una grandissima varietà di alberi e fiori provenienti da tutto il mondo.
Altre sensazioni, altre emozioni sono quelle scaturite alla vista di Nizza.
Chic, elegante, sofisticata ma anche giovane, frizzante e variopinta: questo luogo simbolo della Côte d’Azur è una meta rinomata per il suo clima soleggiato e per la sua ineguagliabile (e ricca di proposte) vita mondana.
L’aria profuma di mare e la luce del sole regala colori che splendono sulla città per oltre 300 giorni all’anno; un’atmosfera che fece innamorare il pittore Henri Matisse, che qui decise di trascorrere gli ultimi anni della sua vita. Il centro di Nizza rimane Place Masséna, sede del coloratissimo mercato dei fiori di Nizza, uno dei più belli della Costa Azzurra, mostrando, tra palazzi in stile Belle Époque e locali di design, un riuscito cocktail di antichità e modernità: quel riuscitissimo stile nizzardo capace di fare tendenza in tutto il mondo.
Antibes, proseguendo il viaggio nel cuore della Costa Azzurra, è un gioiello che si affaccia sul mare, arricchito da una folta vegetazione, che nasconde, come in un magico paesaggio, case d’epoca e ville fastose. Bella la passeggiata sulla spiaggia, che anche d’inverno offre un tramonto unico e spettacolare. Incantevole la vista dal porto, dove la magnificenza delle barche ormeggiate, non nasconde l’attrattiva del paesaggio e del panorama che la posizione portuale offre.

BaNNER