Mondovì: al via il nuovo trasporto pubblico locale (FOTO E VIDEO)

A collaudare il nuovo servizio, già molto apprezzato dai cittadini, l'Assessore ai Trasporti Erika Chiecchio con il Sindaco, Paolo Adriano, Livio Avagnina e Mauro Paoletti di Granda Bus.

0
277
L'Assessore ai Trasporti Erika Chiecchio con il Sindaco, Paolo Adriano, Livio Avagnina e Mauro Paoletti di  Granda Bus.

Da oggi, mercoledì, 1° luglio, il trasporto pubblico locale monregalese si rinnova e diventa più capillare e cadenzato. 

Come anticipato lo scorso 12 giugno, il Comune, insieme all’Agenzia della Mobilità Piemontese e al Consorzio GrandaBus, ha dato vita a un nuovo servizio di mobilità per connettere in maniera più efficiente la Città collegando centro storico, rioni e poli di interesse: Carassone, Breo, Piazza, Ferrone, Ospedale, Altipiano, Stazione FS e Mondovicino.

A collaudare il nuovo servizio, già molto apprezzato dai cittadini, l’Assessore ai Trasporti Erika Chiecchio con il Sindaco, Paolo Adriano, Livio Avagnina e Mauro Paoletti di  Granda Bus.

LINEE URBANE

Sono state istituite quattro linee, due di nuova introduzione rispetto all’assetto precedente, che saranno così divise:

  • linea 1: rioni Carassone, Breo, Ferrone e l’Ospedale ogni 30 minuti sia al mattino che al pomeriggio.
  • linea 2:collega i rioni Breo, Altipiano e Ferrone con una corsa ogni 30 minuti. È possibile raggiungere l’Ospedale facendo interscambio con la linea 1 a Breo-Piazzetta Levi oppure in Via San Bernardo;
  • linea 3: segue un percorso circolare, in funzione degli orari della funicolare, parte e arriva a Piazza. Da Piazza Maggiore scende in Piazza 4 Novembre passando da Via Carassone e, proseguendo in Via Carboneri fino a Borgo Santa Croce, torna da Via Vico per risalire in Piazza Maggiore. La navetta effettua una corsa ogni venti minuti e, una volta all’ora,scende fino a Breo;
  • linea 4: collega la stazione ferroviaria a Mondovicino con cadenza oraria e permette l’interscambio alla Stazione FS sia con le linee urbane sia con le extraurbane (38–99–100–176)

LA FUNE

Gradite novità per quanto riguarda la funicolare. Esteso l’orario dell’esercizio (domenica e festivi a partire dal 10 giugno dalle 9 a mezzanotte, ndr), sono state pensate due formule per il biglietto: una dedicata ai residenti e una per non residenti e turisti.

I monregalesi potranno viaggiare con 50 centesimi (1 euro a/r senza limitazioni orarie) utilizzando un carnet di venti corse da caricare sulla tessera BIP ricaricabile. Per i non residenti e i turisti è stato pensato un biglietto della validità di 4 ore al costo di 2,50 euro. Sarà possibile viaggiare in funicolare anche utilizzando la tessera BIP (1,50 euro di credito trasporti) e mediante le diverse formule di abbonamento, che consentiranno spostamenti illimitati su tutti i mezzi di trasporto in città al prezzo di circa un caffè al giorno.

Servizio minibus a conferma

Tra le novità che verranno introdotte a Mondovì c’è anche il servizio sperimentale di minibus a conferma per le frazioni non già servite da altre linee. Il servizio è attivo martedì, mercoledì e sabato (escluso i festivi) nelle zone di Rifreddo, Gratteria e San Giovanni dalle 8 alle 8.40; in zona Merlo dalle 8 alle 8.30; in zona Borgato dalle 8.40 alle 8.50; in zona Pascomonti dalle 8.30 alle 9.10. Il servizio a conferma prevede anche corse di ritorno tra le 11.10 e le 12.10 che, sempre previa prenotazione, permettono il rientro alle fermate indicate sull’orario.

Il servizio si prenota chiamando il Numero Verde gratuito 800.111.773 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, il sabato dalle 9 alle 13. Ogni corsa è valida per una o più persone. È possibile prenotare una o più corse entro le 12 del giorno precedente alla richiesta di passaggio del bus. In fase di prenotazione occorre indicare esattamente sia la fermata di salita sia quella di discesa. La stesso vale se si prenota anche una sola corsa di ritorno. Il bus non effettua le fermate per le quali non sono state ricevute richieste.

Per maggiori informazioni: 0175/478811 – www.buscompany.it. Per vedere gli orari: www.grandabus.it/orari.

GUARDA LE FOTO