Cuneo: teatro, musica, opera e cabaret con l’Arena Live Festival

Al Pala Ubi Banca di San Rocco Castagnaretta un ricco programma di eventi estivi, dal 9 luglio al 12 settembre, tra cui Claudio Bisio, Modena City Ramblers e Marlene Kuntz

0
637

Il nome che più di tutti balza agli occhi è quello di Claudio Bisio, ma ci sono anche altri artisti del calibro di Laura Morante, Natalino Balasso, Modena City Ramblers, Marlene Kuntz, Michela Murgia, Angela Finocchiaro. Comicità, cabaret, teatro, musica. Ci sarà tutto questo nell’estate dei cuneesi grazie all’Arena Live Festival, iniziativa realizzata con il contributo di numerosi attori: il Comune di Cuneo, l’Associazione Turistica Promocuneo, l’Associazione Culturale L’Argonauta, il Festival del Sorriso, la Fondazione Piemonte dal vivo e l’Atl del Cuneese, con il prezioso supporto della Fondazione CRC e della Fondazione CRT.

Il luogo deputato per gli eventi della rassegna sarà il piazzale del Pala Ubi Banca, a San Rocco Castagnaretta, per l’occasione trasformato in “Arena” da 900 posti. L’idea è nata da Roberto Punzi, direttore tecnico e anima del Teatro Toselli: “Tutto è partito durante il lockdown, con l’obiettivo di trasformare la negatività che c’era in qualcosa di positivo – ha spiegato Punzi durante la conferenza stampa di presentazione, svolta al Teatro Toselli -. Il Comune di Cuneo ha da subito supportato l’iniziativa, abbiamo individuato il posto giusto dove realizzare l’Arena dopo una lunga ricerca e grazie all’aiuto di tante persone e associazioni, eccoci qui, con un calendario ricco e variegato”.

“E’ un segno importante di ripartenza della città – ha detto l’assessore alla Cultura del Comune di Cuneo Cristina Clerico -. E’ il nostro modo per provare a tornare alla normalità, nel massimo rispetto di quello che è accaduto, tentando di trasformare un periodo negativo in opportunità”.  “Questo progetto è la prova che quando si lavora in sinergia, si va lontano – ha aggiunto l’assessore alle Manifestazioni Paola Olivero -. Solo qualche mese fa non ci saremmo mai aspettati di poter avere così tanti spettacoli di livello e per tutti i gusti: è un qualcosa che ci dà la possibilità di tornare a vivere, pur rispettando le regole”. Presente alla conferenza stampa anche il presidente della Fondazione CRC Giandomenico Genta: “Non potevamo non supportare un’iniziativa di questo genere, che dà fiducia per il futuro. Ne abbiamo bisogno in questo periodo”. Daniela Salvestrin, direttore dell’Atl del Cuneese, ha sottolineato la valenza turistica dell’iniziativa: “Il cartellone, di tutto rispetto, potrà attrarre turisti: cercheremo di essere di supporto a questi eventi. Ripartire è difficile, non impossibile”.

Promocuneo e l’Associazione L’Argonauta hanno raccolto fin da subito l’idea di Roberto Punzi: “Potevamo decidere di fermarci per un anno, ma abbiamo scelto di provare a fare qualcosa – ha commentato la presidente Vera Anfossi -. Bisognava avere coraggio, ma si è creata una grande squadra, e come per magia sono nati questi eventi”. Coinvolto nel progetto anche Alberto Castoldi, fondatore del Nuvolari: “E’ stato un onore venire chiamato per dare il mio contributo in un periodo in cui il mondo dello spettacolo ha bisogno di lavorare dopo il lockdown”. “Per fare una cosa del genere bisogna essere dei pazzi – ha concluso Andrea Girard, presidente dell’Associazione L’Argonauta -. Fino a poco tempo fa eravamo tutti chiusi in casa, ora eccoci qua a presentare un progetto che non vuole fermarsi a questa estate, ma andare oltre guardando al futuro”.

Intanto però, dal 9 luglio al 12 settembre c’è solo l’imbarazzo della scelta. Per quanto riguarda la musica, da segnare le date del 17 luglio, quando saliranno sul palco I musici di Guccini, ma anche il 21 agosto con i Modena City Ramblers e il 29 agosto con i Marlene Kuntz. E poi le risate con Natalino Balasso (28 luglio) e Claudio Bisio (31 agosto), ed il teatro, con alcuni appuntamenti previsti nella stagione interrotta del Toselli (Alessio Boni e Omar Pedrini, Valentina Cervi, Angela Finocchiaro, Michela Murgia, Mario Perrotta), ed altri totalmente nuovi, tra cui Laura Morante il 21 luglio.

Per tutti gli appuntamenti è consigliato l’acquisto dei biglietti sulle piattaforme online ticket.it, del Comune di Cuneo e del sito di Promocuneo, www.promocuneo.it.