Stagionali della frutta nel saluzzese: la Prefettura firma un protocollo d’intesa

0
69
Operazioni di raccolta in un frutteto del Saluzzese

Si informa che, in data odierna, presso questa Prefettura, è stato sottoscritto il “Protocollo d’intesa tra Prefettura di Cuneo, Comuni di Cuneo, Costgliole Saluzzo, Busca, Lagnasco, Saluzzo, Savigliano, Tarantasca e Verzuolo, Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Associazioni datorili di categoria Lavoro Agricolo, Caritas, Associazione Papa Giovanni XXIII e Forze dell’Ordine per la gestione dell’emergenza Covid-19 e scenari di protezione civile in relazione agli aspiranti braccianti senza dimora nel territorio saluzzese.

Il documento è stato redatto e concordato a seguito dei numerosi incontri finalizzati, a gestire stante l’attuale situazione di emergenza sanitaria causata dal Covid-19, la presenza di aspiranti braccianti senza fissa dimora, provenienti da altre Regioni d’Italia e del tutto privi di mezzi di sussistenza, alla ricerca di un lavoro stagionale e per evitare condizioni non accettabili di marginalità estrema.

Il protocollo si avvale delle competenze e delle risorse umane strumentali dei vari Enti e Associazioni firmatari con lo scopo di attuare un percorso virtuoso che, in questo difficile momento, possa essere di aiuto a supporto di quanto già effettuato dai vari attori e organismi per la gestione del lavoro stagionale di un importante distretto frutticolo quale quello saluzzese.

In seguito, il link del il protocollo

Protocollo d’intesa – sottoscritto_compressed