Esordio in Serie A di Simone Muratore: dalla Juventus un contributo economico al Saluzzo

0
414

L’esordio del giovane Simone Muratore in Serie A con la maglia della Juventus nella sfida contro il Lecce, ha sicuramente destato soddisfazione nella provincia di Cuneo che ha finalmente, dopo i tempi di Cois e Bentivoglio, un altro giocatore nella massima categoria italiana.

Ma c’è una squadra che ha molti motivi in più per festeggiare l’ingresso in campo del giovane di Villafalletto: il Saluzzo. Il sodalizio di patron Giampiero Boretto, infatti, è stato titolare del cartellino di Muratore nel Settore Giovanile Scolastico ed in virtù dell’Art. 99 bis delle N.O.I.F. riceverà dalla Juventus un prezioso contributo economico.

La suddetta norma, infatti, disciplina il “Premio alla Carriera”, dovuto alla prima presenza ufficiale in Serie A di un calciatore oppure alla prima presenza in Nazionale A o Under 21 del medesimo, nei confronti della/e società di Lega Nazionale Dilettanti o puro Settore Giovanile titolari del cartellino dal compimento del 12° anno di età. Per ogni anno trascorso con la maglia granata dai 12 anni in su, dunque, il Saluzzo incasserà 18.000 Euro.

Un ottimo contributo per i granata proprio nell’anno dello storico ritorno in Serie D.