Marchio Ac Cuneo 1905, i tifosi alzano i toni: “Vercellone lascia stare”

0
917

Mancano ventiquattr’ore all’asta pubblica più attesa degli ultimi anni dalla Cuneo sportiva.

Domani, infatti, si decideranno le sorti del marchio Ac Cuneo 1905, che porta in dote la gloriosa storia del club biancorosso, finita in modo molto meno glorioso lo scorso dicembre.

Si parte da 3mila euro, rialzi di 200 euro. I toni, nel frattempo, si stanno alzando. Questa mattina lungo il muro dello stadio “Fratelli Paschiero” è comparso uno striscione recante la seguente scritta:

“Torneremo a tifare il Cuneo 1905 a volare, Vercellone lascia stare”.

Nonostante l’italiano non chiarissimo, il senso è inequivocabile e rasenta la turbativa d’asta: per i tifosi del Cuneo il nemico numero uno nella corsa al marchio del Cuneo Fc è sicuramente rappresentato da Valter Vercellone, che con l’Olmo pare avere intenzione di aggiudicarselo. Sarà battaglia vera?