Da Libellula Volley Bra e Volley Cherasco è nata la Libellula Nerostellata Volley! (VIDEO e FOTO)

L'unificazione di due progetti sportivi, in un unico progetto dalle grandi ambizioni (contrattualizzato, al momento, per i prossimi 5 anni ndr). Rimangono le persone giuridiche, Libellula Volley Bra e Volley Cherasco, con la novità del nome e del logo. Un "fidanzamento sportivo"

0
1065
(foto Danilo Lusso - ideawebtv.it)

Libellula Volley Bra e Volley Cherasco, da questa sera ufficialmente insieme per un progetto pallavolistico lungimirante e di spessore.

Nella bellissima cornice di piazza Vittorio Emanuele II, in frazione Pollenzo di Bra, una breve conferenza stampa all’aperto è stata il “lancio” della nuova denominazione: Libellula Nerostellata Volley. L’unificazione di due progetti sportivi, in un unico progetto dalle grandi ambizioni (contrattualizzato, al momento, per i prossimi 5 anni ndr). Rimangono le persone giuridiche, Libellula Volley Bra e Volley Cherasco, con la novità del nome e del logo. Un “fidanzamento sportivo”.

Presenti in piazza, i presidenti Umberto Cammardella (Libellula Volley Bra) e Sonia Marengo (presidente Volley Cherasco), Claudio Bianchi (consulente tecnico del progetto), Carlo Davico (sindaco di Cherasco), il suo vice Claudio Bogetti e l’assessore allo Sport Pino Bonura, rappresentanze delle due dirigenze e, in collegamento virtuale, l’assessore allo sport braidese Massimo Borrelli e il presidente della Fipav provincia di Cuneo Paolo Bertone.