Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Idea Sport Calcio La Margaritese sceglie Giorgio Michelotti per la panchina: “Stregato dal grande entusiasmo”

La Margaritese sceglie Giorgio Michelotti per la panchina: “Stregato dal grande entusiasmo”

Il giovane tecnico ex Monregale prende il posto di Santini, che si è accasato al Bisalta: con ogni probabilità guiderà la squadra in Prima Categoria

0
262

Per il dopo Santini, la Margaritese ha scelto Giorgio Michelotti. Sarà lui a guidare la squadra nella prossima stagione, che con ogni probabilità sarà in Prima Categoria, dopo la fine anticipata della scorsa annata in testa al campionato di Seconda.

Michelotti, classe 1983, ha iniziato giovanissimo ad allenare a San Michele Mondovì, in Terza Categoria, a 27 anni. Dopo la promozione e quattro stagioni in Seconda, l’approdo alla Monregale, dove è stato vice di Davide Enrici, per poi prendere la guida della squadra in Prima Categoria nel 2018-2019. L’anno scorso, sempre alla Monregale, ha allenato la Juniores, lasciando a dicembre.

La società era intenzionata ad affidargli gli Allievi, prima della chiamata della Margaritese: “Ringrazio la Monregale, a cui avevo già dato la mia disponibilità – spiega Michelotti -. Sono stati dei signori, capendo che per me era un’opportunità importante, lasciandomi libero di andare. Sono molto carico per questa nuova avventura. Cosa mi ha convinto? Il grande entusiasmo che hanno tutti alla Margaritese: c’è tanta voglia di far bene e di confrontarsi con una categoria competitiva come la Prima. La squadra è buona, la conosco: serviranno degli innesti per affrontare il salto di categoria e bisognerà inserire dei giovani, ma sono convinto che si possa fare bene, partendo da alcuni punti fermi che sono stati decisivi nella passata stagione”.

Giorgio Michelotti subentra sulla panchina della Margaritese a Corrado Santini, che ha guidato la squadra nella scorsa stagione e che si è accasato al Bisalta.

BaNNER