Prima Categoria – Santini guiderà il Bisalta: “Lusingato da un progetto importante”

0
236

Tra le notizie più interessanti dell’ultimo weekend nel mondo del calcio provinciale cuneese c’è sicuramente l’addio, per certi versi inatteso, di mister Corrado Santini alla Margaritese dopo un anno straordinario.

Il tecnico ha scelto di lasciare Margarita per provare una nuova esperienza sulla panchina del Bisalta: “A 53 anni ho fatto la scelta di provare a vivere un’avventura importante. Sono stato lusingato dalla loro chiamata: ci eravamo già messi in contatto lo scorso anno per allenare una giovanile, ma avevo preferito Margarita. Ora i tempi sono maturi e volevo mettermi in gioco in questa nuova realtà”.

Bisalta che, quindi, volta pagina dopo De Simone con il tecnico che aveva dominato la Seconda Categoria. Santini lascia Margarita, portandola nel cuore: “Ho vissuto un anno fantastico, portando avanti una stagione irripetibile sotto tanti punti di vista, da quello sportivo a quello della coesione di gruppo. Sarei felicissimo loro potessero fare la Prima Categoria. Credo che la loro unica difficoltà fosse legata alla carenza del settore giovanile, che invece al Bisalta è centrale sotto tanti aspetti”.

Insomma, una nuova avventura in una piazza che punta in alto: “I progetti sono ambiziosi, la struttura è solida e mi è stata presentata una realtà che vuole provare a raggiungere il vertice della Prima Categoria in alcuni anni. Oltre all’esperienza, credo di poter portare la mia capacità di saper fare gruppo, decisiva nell’ultima stagione a Margarita”.

Resta da capire, ora, chi sostituirà il tecnico alla Margaritese e se, soprattutto, il club potrà trovarsi nella stessa categoria della nuova squadra di Santini.