Cuneo celebra la Festa della Repubblica (FOTO)

Cerimonia in forma riservata in piazza della Costituzione, alla presenza del sindaco e del prefetto

0
163

Cuneo ha celebrato la Festa della Repubblica. La cerimonia si è svolta in forma riservata, per evitare assembramenti, nella mattinata di oggi, martedì 2 giugno. In piazza della Costituzione il sindaco Federico Borgna e il prefetto Giovanni Russo, insieme ad alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale, delle forze dell’ordine e del mondo produttivo cuneese, hanno partecipato alle celebrazioni, cominciate con l’alzabandiera e proseguite con la lettura del messaggio del Capo dello Stato, nel quale Mattarella ha sottolineato il periodo particolare nel quale si festeggia, quest’anno, questa ricorrenza.

“Un incubo globale, da superare con la volontà di un nuovo inizio”. “Superiamo le divisioni come nel 1946”, recita un passaggio significativo del discorso, perché “le sofferenze provocate dalla malattia non vanno brandite gli uni contro gli altri”.