L’Alba Volley conferma la sua presenza in B2 e coach Salomoni per la stagione 2020-21

Ad allenare la squadra per il campionato sarà sempre coach Alberto Salomoni, che continuerà, come la scorsa stagione, a seguire ancche la giovanile Under16

0
150

Sono passati più di 3 mesi dall’ultima partita disputata da L’Alba Volley. Dopo questo periodo di fermo, dovuto dalla pandemia del Covid-19, la società, da lunedì scorso, ha riaperto la propria attività di comunicazione con una sentita partecipazione per ciò che è accaduto, rivolgendo un doveroso pensiero a tutte le vittime del virus ed a coloro che si trovano in prima linea a combatterlo, augurandosi che la situazione possa tornare al più presto nella normalità.

D’altronde, il mondo della pallavolo, così come per la società albese, affonda le proprie radici non solo nel duro lavoro, nella fatica e nel sudore della disciplina tanto amata, ma anche nella solidarietà e nella condivisione di tanti temi civili.

L’Alba Volley la solidarietà l’ha inscritta persino nel proprio logo (nel corso degli anni, grazie alla fattiva partecipazione di tutte le atlete e delle loro famiglie, sono state donate a Medici Senza Frontiere oltre 100.000 dosi di vaccino antimorbillo per i bimbi dell’Africa) mentre la fatica, il duro lavoro e, sostengono loro, “un pizzico di fortuna”, li hanno ripagati con copiosi risultati che ne fanno un’affermata Società nell’ambito del panorama giovanile Regionale, ma non solo.

Dal 2010 ad oggi, il settore Giovanile si è aggiudicato 10 podi a livello Regionale con relative medaglie d’oro, argento e bronzo. Sono invece 22 i Campionati giovanili vinti nello stesso periodo, dall’U12 all’U18. Degni di nota sono anche i risultati conseguiti con la conquista di oltre 50 tornei, tra nazionali ed internazionali; tra i quali spiccano Modena, Asti, Chieri, Savigliano, ecc. a livello Nazionale, BearWoolVolley (8 primi posti) e Summer Volley (7 primi posti) a livello internazionale.

Un sodalizio che, nel corso del tempo, è cresciuto nei campionati di categoria. Partito dalla seconda Divisione in pochi anni è salito in Serie C dove è riuscito a conquistare, due anni fa, anche la Coppa Piemonte. Nell’estate scorsa, dopo un importante potenziamento societario, ha acquisito i diritti della B2 per portare, ad Alba, la pallavolo dei campionati Nazionali.

La logica conseguenza di questo lavoro e di questi risultati, una sorta di riconoscimento alla qualità , sono state le convocazioni di 4 giocatrici L’Alba Volley nelle Nazionali Italiane, così come 2 loro atlete al Club Italia, senza contare le decine di convocazioni in Selezione Regionale.

Giocatrici uscite dalle fila del L’Alba Volley hanno conquistato Scudetti Nazionali, Coppe Internazionali. Altre giocatrici militano con successo in Serie A ed in Serie B .

L’attenzione agli esiti sportivi ottenuti in questo decennio ha anche suscitato l’interesse di importanti sponsor locali, che, da diverso tempo, appoggiano le attività della Società, portando in alto il nome di questo orgoglioso territorio.

Un appoggio fondamentale di risorse finanziarie e di fiducia che, nonostante le difficoltà riscontrate in questo periodo, consentirà alle squadre di poter proseguire lo svolgimento dei programmi ormai già confermati.

Oltre un mese fa, infatti, L’Alba Volley aveva già confermato alle proprie atlete la partecipazione, anche per la stagione 2020-21 al campionato di B2 Nazionale con la Prima Squadra che, anche per la prossima stagione, sarà guidata del coach tecnico Alberto Salomoni. Come lo scorso anno, il tecnico seguirà anche l’Under 17 Regionale.

Il Presidente Fogliani: “Poter già fare programmi con un buon livello di sicurezza ci permette di affermare che non ci saranno riduzioni delle attività sportive e che cercheremo, anzi, di incrementarle fin dalla prossima stagione.”

Bart Salomone: “La doverosa e veloce conferma ci ha permesso di programmare con un po’ di anticipo la prossima stagione e definire le caratteristiche della formazione che vorremmo realizzare. Anzi, confermarle perché sarà una squadra altrettanto giovane (se possibile ancora di più) e con un bel numero di talenti prodotti in casa e provenienti dal nostro settore giovanile. Anche l’U19 e l’U17 Regionale saranno i fiori all’occhiello della fascia alta del nostro giovanile.

Oltre alla conferma, abbiamo affidato ad Alberto un adeguato budget per fare mercato e per realizzare, in piena autonomia, la formazione che ci rappresenterà nel Campionato Nazionale di Serie B2. – prosegue il presidente Fogliani – Senza dimenticare l‘U19 ed il Campionato U17 Regionale al quale avremo l’onore di partecipare insieme ad altre 11 formazioni d’eccellenza Regionale. Diritto di partecipazione che abbiamo conquistato due stagioni fa con una formazione giovanissima e brillantemente confermato la scorsa stagione. Anche in campo Amatoriale CSI possiamo dare conferma dell’allestimento di almeno una squadra in tutte le categorie.”

L’Alba Volley oltre alla Prima Squadra disporrà quindi di:

Under 19
Under 17 Regionale
Under 17 Provinciale
Due Under 15 e relativa Prima Divisione
Under 14 (se la categoria verrà ancora confermata)
Due Under 13
Due Under 12
un numero non ancora precisato di U11

Ad oggi, la società è al lavoro per la programmazione dei corsi giornalieri di MINIVOLLEY. Il progetto, in corso d’opera, sarà distribuito su due impianti sportivi, al fine di consentire alle famiglie la possibilità di scegliere i giorni e gli impianti d’allenamento più consoni alle loro esigenze.

Lo staff tecnico – conclude Bart Salomone – verrà ulteriormente potenziato, soprattutto nella prima fascia giovanile, ma faremo la stessa cosa anche per il settore che si chiamava “Minivolley” e per l’intero sistema di reclutamento che vorremmo fare tornare ai livelli di cinque o sei anni fa”.

Continua quindi l’impegno del L’Alba Volley, con la stessa passione di sempre. Un impegno che, come dimostratosi più volte, ha portato ad ottimi risultati di cui il territorio, anche in questa circostanza, ha dimostrato di andarne fiero.