Coronavirus: in Valle Stura i casi scendono a quattro. Sette persone in isolamento

0
89

L’Unione Montana Valle Stura in collaborazione con la Croce Rossa Valle Stura e l’AIB –
Protezione Civile Valle Stura, continua ad essere operativa attraverso il C.O.I. – Centro Operativo Intercomunale – nell’affrontare in maniera coordinata l’emergenza sanitaria in corso.

Si comunica, a proposito della situazione ad oggi in valle Stura, che sono QUATTRO i casi positivi al Coronavirus: 3 a Vignolo e 1 a Moiola (da tempo ospite di una struttura sanitaria fuori valle); mentre sono SETTE i casi di isolamento domiciliare fiduciario: due a Demonte (uno è soggetto rientrato dall’estero), uno a Gaiola (soggetto rientrato dall’estero), uno a Roccasparvera (soggetto rientrato dall’estero) e tre a Vignolo.

Si ricorda che sulla homepage del sito dell’Unione Montana Valle Stura (www.vallestura.cn.it) sono pubblicati il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, completo di allegati e il decreto n. 57 per le riaperture in Piemonte con le Linee Guida per le attività produttive.

c.s.