Alba: anteprima on line per la Notte Bianca delle Librerie

0
438

La Notte Bianca delle Librerie, il tradizionale appuntamento con la lettura organizzato dal Comune di Alba e dal Centro Studi Beppe Fenoglio in collaborazione con le librerie albesi, giunge quest’anno alla sua decima edizione.

L’emergenza sanitaria ancora in corso non ne permette però il consueto svolgimento e proprio per questo motivo, nell’attesa di poter recuperare la manifestazione dal vivo durante il periodo autunnale, la Notte Bianca delle Librerie va on line!

Domenica 31 maggio, dalle 17.30 alle 19.30, sulla pagina Facebook @Alba Cultura Eventi, profilo ufficiale dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Alba, sulla pagina del Centro studi Beppe Fenoglio e sul canale You Tube Alba Cultura Eventi, verrà proposta una preview on line dell’evento.

Grazie alla disponibilità dei librai albesi sarà quindi possibile godere di una speciale anteprima della Notte Bianca delle Librerie: due ore in cui ad alternarsi saranno le sei librerie che hanno aderito alla proposta, la Cooperativa Libraria La Torre, La Bookeria, la Libreria L’Incontro, la Libreria Marameo, la Libreria Milton e la Libreria San Paolo.

Interviste a scrittori, presentazioni di libri, letture, riflessioni, ma anche musica e proposte per i ragazzi e i bambini, un susseguirsi di pillole pensate per tutti e capaci quindi di raggiungere diversi pubblici così come viene suggerito anche dalla nuova grafica della manifestazione: leggere è per tutti ed è importante che il messaggio passi di generazione in generazione.

Le due ore previste sono state equamente divise fra le librerie che hanno aderito alla proposta on line e gli incontri in programma saranno distribuiti in modo da creare una varia e molteplice offerta.

La Cooperativa Libraria La Torre darà vita ad un incontro di musica e parole con il cantautore Mauro Carrero ed Edoardo Borra durante il quale verrà presentato l’ultimo lavoro di Carrero dal titolo Marelanga, un album ispirato al tema delle origini, delle radici e dei legami atavici.

La Bookeria presenterà il libro Febbre di Jonathan Bazzi (Fandango Libri), candidato al premio Strega 2020 e già vincitore del premio Bagutta Opera Prima. L’autore, in dialogo con la libraia Cinzia, racconterà del suo esordio letterario, un romanzo autobiografico che alterna il presente del 2016, al passato difficile del bimbo cresciuto a Rozzano. Una storia di libertà e di riscatto, di debolezze umane e resilienza, che esula dai giudizi e sposta il baricentro sull’accettazione delle fragilità.

La Libreria L’Incontro proporrà invece Storie di magia e di rinascita, un piccolo viaggio alla scoperta delle incredibili vite dei più grandi illusionisti della storia, tra curiosità ed effetti magici. A condurre per mano gli ascoltatori sarà Gianluca Repetto, in arte Bingo, artista di strada albese da sempre appassionato di magia. A seguire l’appuntamento GG Giovani Genitori – La community di tutte le famiglie, una presentazione della storica e amata rivista mensile torinese pubblicata da Espressione Editore che, negli anni, grazie a tanti consigli, eventi, news e utili informazioni baby friendly, ha saputo diventare un punto di riferimento per tutte le famiglie.

La Libreria Marameo dedicherà il suo spazio alla presentazione del libro Vera la mongolfiera. Alla scoperta della foresta amazzonica (Glifo Edizioni). In compagnia dell’autrice Emanuela Busà e della libraia Chiara, i bambini scopriranno la storia della mongolfiera Vera che non ha mai messo il pallone fuori di casa perché ha il terrore di volare.

La Libreria Milton ci porterà in Sicilia con un incontro dal titolo Independence day. Milton-Sicilia mia faza mia raza che vedrà protagonisti, oltre agli stessi librai Carlo e Serena, Laura Lodico, collaboratrice della Libreria del Corso di Trapani e curatrice della rassegna culturale “Libri e letture di qua e di là dal mare”, e Davide Ficarra, autore della trilogia Milza Blues, A mani crude e Segui la Cenere (Navarra Edizioni). Che cosa fanno un autore resistente e tre librai resilienti insieme in una call? Progetti per il futuro con uno sguardo sul presente!

Infine la Libreria San Paolo presenterà il nuovo libro di Giorgio Fontana, Prima di noi. L’autore, premio Campiello 2014, in dialogo con il libraio Alessandro parlerà del suo ultimo romanzo, edito per Sellerio: un’epopea familiare tra l’inizio di un secolo e l’avvento di un altro, un racconto storico e corale che tenta di rispondere alla domanda “Come redimere sé stessi e la propria stirpe?”

“Sono contenta e ringrazio i librai albesi che hanno accettato di realizzare un’anteprima on line della Notte Bianca delle Librerie – dichiara l’assessore alla cultura Carlotta Boffa – Ci piace dare un segnale forte per dire che ci siamo, che la cultura non si ferma nonostante tutto e che appena si potrà, siamo pronti per ripartire anche con gli eventi dal vivo!