Alba, Fase Due: rialzate le serrande, riaprono le attività commerciali (GUARDA LE FOTO)

Tra le riaperture, anche le chiese hanno potuto riaprire le porte. Al loro ingresso è presente un opuscolo con le disposizioni di sicurezza che si dovranno adottare una volta entrati

0
234

Anche Alba ha finalmente potuto rivedere la riapertura degli esercizi commerciali presenti in città. Dopo la firma dell’ultimo decreto emanato dallo stato, in accordo con le regioni, le attività langarole stanno tornando operative, pronte per riaccolgliere la clientela.

Già da oggi (lunedì 18 Maggio), molte serrande, rimaste abbassate per un periodo   lungo anche più di due mesi, sono state rialzate. Alcuni, dopo aver effettuato i giusti sopralluoghi ed aver effettuato la sanificazione dei locali, hanno riaperto già in mattinata. Altri, invece, hanno ancora approfittato del giorno di chiusura settimanale per sistemare gli ultimi dettagli.

Ogni locale ed esercizio, come previsto dalla nuove normative, ha affisso alcuni cartelli all’ingresso riportando regole e la capienza massima consentita per volta

Inoltre, anche la Diocesi albese ha potuto riaprire le chiese ai visitatori. Al loro ingresso, è disponibile un opuscolo dettagliato con tutte le norme da seguire una volta al suo interno.