Rotaract per la Casa do Menor

0
110

Il Rotaract Cuneo Provincia Granda, grazie ad una sovvenzione dei Rotaract club e del distretto Rotaract 2032 dona 18.217 euro a Casa do Menor. Questo progetto è stato fortemente voluto da Lo­renzo Ful­cheri, presidente del Rotaract per l’anno 2018-19, dopo che ha visitato a Fortaleza la Casa do Menor, casa famiglia attiva da 34 anni in Brasile e fondata da Padre Renato Chiera. Il Rotaract ha compreso in pieno il valore dell’iniziativa ed ha quindi deciso di parteciparvi attivamente per poter contribuire ad aiutare quei bambini soli e abbandonati, rigettati dalla società, senza concrete prospettive future.