Anche a Rocca de’ Baldi obbligatoria la mascherina per chi esce di casa

0
221

Il Comune di Rocca de’ Baldi ha ritenuto opportuno procedere con Ordinanza Sindacale circa l’obbligatorietà dell’uso della mascherina come presidio fondamentale alla limitazione trasmissione contagio. Il provvedimento riguarda l’eventuale incrocio con persone alla distanza di sicurezza e l’accesso agli esercizi commerciale e agli Uffici Pubblici Comunali, Poste e locale Sportello Banca.

Non dobbiamo abbassare la guardia – le uscite limitate alle sole necessità previste dalla legge – devono essere effettuate utilizzando i presidi di protezione utili ed efficaci alla dispersione di elementi di possibile contagio” ribadisce il Sindaco che ha firmato l’ordinanza.

Ringrazio ancora gli esercizi commerciali del territorio per il prezioso servizio alla Comunità e ricordo l’importanza del consentire l’accesso al Loro locale solo alle persone munite di tale presidio“.

In proposito grazie alla BCC che ha fornito i tessuti chirurgici necessari e ad un gruppo di volontarie sarte “roccadebaldesi” sono state confezionati tali presidi utili destinate ad iniziative benefiche a favore di Enti ed Istituzioni impegnate nell’emergenza programmate dalla BCC e ad una distribuzione ai nuclei famigliari del Comune, ove al suo interno sia presente una persona di almeno 60 anni di età.

Invito le famiglie che non l’avessero ricevuta – in tale fascia di età – a segnalarlo in Comune. Le preziose sarte sono all’opera e si sta programmando l’estensione della consegna di tale presidio – nel numero di una – per ogni nucleo Famigliare del territorio“.