Sanfront: i volontari della parrocchia “San Martino” donano 700 euro all’Ospedale di Saluzzo

0
98

Anche la parrocchia “San Martino” di Sanfront , coadiuvata da un gruppo di volontari che si adoperano a sostegno delle iniziative parrocchiali, ha devoluto in beneficenza la somma di 700 euro a sostegno dell’Ospedale civile di Saluzzo, per sostenere le misure di contenimento e lotta che si stanno attuando contro l’epidemia del Covid-19.

Gran parte della somma devoluta è stata raccolta durante la sacra rievocazione della natività di Gesù, la sera di Natale, ed è il frutto del lavoro e della collaborazione di volontari ed associazioni del territorio, che si sono adoperate per l’organizzazione la riuscita dell’evento.

Abbiamo deciso in modo condiviso – dicono gli organizzatori – di devolvere l’offerta per aiutare chi in questo momento ha realmente, urgentemente  bisogno di sostegno, più di chiunque altro: i medici, gli addetti ospedalieri e le strutture sanitarie, in particolare quella a noi più vicina: l’Ospedale di Saluzzo. Siamo certi  che questo gesto concreto non è altro che una goccia in mezzo all’oceano e sappiamo che, come noi, altre persone si uniranno ai gesti di solidarietà collettiva”.