Coronavirus, Carenini (CIA Piemonte): “Chiediamo misure urgenti per tutelare l’agricoltura”

0
289

«L’aggravarsi dell’emergenza legata al Coronavirus, con l’estensione della zona rossa a molte province piemontesi, ci porta a ribadire con fermezza la necessità di adottare misure straordinarie in favore del settore agroalimentare regionale».

Così Gabriele Carenini, presidente regionale di Cia Agricoltori italiani del Piemonte, in merito agli ultimi aggiornamenti che hanno coinvolto direttamente la regione.

«Chiediamo a Governo e Regione la sospensione immediata dei contributi previdenziali e dei mutui per le nostre aziende agricole – conclude Carenini – ed ogni tipo di misura attuabile per tutelare l’agricoltura. Il rilancio economico del nostro settore è una priorità assoluta e non abbiamo più tempo da perdere».