Alba: definita la programmazione per il rifacimento di Piazza Michele Ferrero

0
322

L’Amministrazione albese ha individuato le tempistiche per la realizzazione della nuova pavimentazione di Piazza Michele Ferrero, che andrà a sostituire quella attuale, deteriorata e ammalorata in più punti.

La decisione è frutto di un proficuo confronto avviato dal vicesindaco e dagli assessori ai Lavori Pubblici e al Commercio, con il comitato di quartiere del Centro Storico e con gli esercenti della piazza, previa una condivisione con l’azienda Ferrero.

L’esecuzione dei lavori avverrà in due momenti separati, onde abbreviare la presenza del cantiere in uno dei luoghi della città più frequentati dagli albesi e dai turisti.

Nel mese di agosto 2020 verrà effettuato l’intervento sulla parte centrale, provvedendo alla rimozione delle piastrelle e alla posa della nuova pavimentazione, in modo che i lavori siano terminati prima della Fiera Internazionale del Tartufo che celebra quest’anno il suo 90esimo anniversario.

L’opera sarà completata a marzo 2021, con la realizzazione delle fasce laterali che consentiranno di presentare la piazza terminata per Vinum Alba del prossimo anno.

L’Amministrazione comunale sottolinea la soddisfazione per aver raggiunto una soluzione condivisa assieme ai rappresentanti delle categorie coinvolte, nella convinzione che una pianificazione partecipata sia il miglior modo per intervenire sulla città.

c.s.