Seconda Categoria – Cade il San Rocco Castagnaretta, la Margaritese ne approfitta a metà

0
234

Grandi sorprese in questo fine settimana di calcio dilettantistico sui campi cuneesi di Seconda Categoria.

Nel Girone G prosegue la propria corsa il San Bernardo che schianta la Virtus Busca con un netto 6-1 frutto delle reti di Jarjusey, Casetta, Carta, Perzolla, Ratto e Masiello che rendono vana la realizzazione buschese di Lleshi. Sale al secondo posto solitario l’FC Vigone che batte di misura la Polisportiva Castagnole con la marcatura di Bollino mentre la Caramagnese, nonostante le reti di Sansoldo e Sismonda, lasciano l’intera posta in palio contro il Genola che capitalizza con la doppietta di Sulejmani e la rete di Bonkoungou.

Successi esterni per Val Maira ed Orange Cervere che spugnano i terreni di gioco di Salsasio (0-1, Perano) ed Olimpic Saluzzo (0-2, Brizio e Raucci) mentre il San Chiaffredo vince 3-2 contro il Villafalletto: Gullino, Comba e Giletta per i padroni di casa, Bertaina e Resta per gli ospiti. Chiude il palinsesto la vittoria fuori casa del Manta sulla Sommarivese: la doppietta di Ruscello e la rete di Tolosano regalano il successo ai mantesi, Corsar e Cokaj non bastano.

Nel Girone H cade il San Rocco Castagnaretta, battuto per 1-0 dal Carrù con la marcatura di Pidone mentre la Margaritese non ne approfitta pareggiando solamente per 1-1 sul campo del Valvermenagna con il botta e risposta tra Bertaina e Viale.

In zona play off sconfitte per Area Calcio Alba Roeo e San Benigno sconfitte rispettivamente da Dogliani (1-2, inutile centro di Fabure, gli ospiti volano con Danna e Jurkovic) e Monregale (2-1, doppietta di Mazouf) mentre il Langa, trascinato dalla doppietta di Ciravegna, manda ko il Caraglio per 2-1.

Successo esterno del Garessio sul campo del fanalino di coda San Michele Niella con le reti di Vuthaj e Salvatico che valgono tre punti mentre chiude il palinsesto il pareggio per 1-1 tra Piobesi e Piazza: Scagliola risponde a Pipi.