Atletica: i monregalesi Rolfi e Roà ancora protagonisti a Bra

0
158

Con il week end appena trascorso presso il Palazzetto dello Sport di Bra, ha ospitato una delle ultime manifestazioni indoor riservata alla categorie giovanili cadetti/e: un’occasione utile per acquisire esperienza ai “nuovi” e per provare a chiudere in crescendo la stagione.

Infatti si registrano gli esordi di Anna Billò e di Laura Benzo, due atlete del Polo di allenamento di Ceva che è attivo sul territorio da settembre 2019, ma che sta regalando grosse soddisfazioni ai tecnici e ai dirigenti dell’Atletica Mondovì – Acqua S. Bernardo: un progetto fortemente voluto, nato sulla base della positiva esperienza del Polo di Carrù nato nel 2018 e di cui sta ripercorrendo i risultati sia in termini di partecipazione che di consenso.

La Billò è stata la più rapida con i cronometri fermati a 9”57, tempo che le è valsa la sesta piazza finale, mentre Laura Benzo si è ottimamente difesa chiudendo poco distante in 9”97: per entrambe vi è la soddisfazione di aver centrato la vittoria della propria batteria.

Conferme sono invece giunte da Davide Rolfi che ha centrato il suo miglior tempo chiudendo la finale dei 60 cadetti al terzo posto in 7”80 dopo essersi qualificato in 7”80 (primo anno di categoria) e per Rebecca Roà nella prova femminile finita quarta con 8”29. In gara anche Marco Ambrosio e Francesca Bilardo che hanno chiuso rispettivamente in  8”23 e 8”74.

A completare il quadro dei risultati si segnala la partecipazione di Tommaso Sclavo e di Nicolò Marenco, entrambi del Polo di Ceva, alla corsa campestre di Cairo Montenotte, valida come quarta prova del circuito Ligure di Cross.

c.s.