Calcio a 5 – Dalla serie B alla D, lungo weekend tutto da vivere per le squadre cuneesi

0
264

Comincia questa sera (venerdì) dalla quarta giornata di ritorno del campionato di C1 il lungo weekend sui campi di calcio a 5 per le squadre della provincia di Cuneo. Sarà un San Valentino particolare per Bra e Futsal Savigliano, impegnate in due sfide delicate ma non proibitive. Si gioca alle 21: dopo il ko interno contro il Pasta, altro match casalingo per il Bra, che ospita i torinesi del Dorina, formazione in salute, reduce da 3 vittorie consecutive e settima in classifica a quota 21. Impegno esterno invece per il Futsal Savigliano, galvanizzato dal successo col Castellamonte: la squadra di Sichera a Rosta affronta il Kinetika Taurus, che non vince da tre turni, con l’obiettivo di conquistare i 3 punti e abbandonare l’ultimo posto della graduatoria.

Sabato pomeriggio (ore 16) tocca alla serie B con la quinta giornata di ritorno: turno decisamente impegnativo per la Rhibo Fossano, che va in Sardegna a far visita al Futsal Futbol Cagliari capolista. L’Elledì Carmagnola attende invece il Videoton Crema (ore 15).
Lunedì sera scende in campo la C2: penultima giornata che sembra favorevole per l’Area Calcio Alba Roero, impegnata alle 21 in casa contro il Real Mirafiori fanalino di coda. Gli albesi, secondi, devono sperare nel passo falso della capolista Aurora Nichelino, che ospita la Buttiglierese. Trasferta insidiosa invece per la terza forza del campionato, il Giovanile Centallo, che va a far visita all’Avis Isola (ore 21,30).

Infine, la serie D, che si gioca tra lunedì e martedì sera: scenderà in campo per ultimo (il 18 febbraio alle 21) il Bisalta primo della classe, impegnato nel derby interno contro il Futsal Busca. Lunedì sera (ore 21) gli altri incontri: tutto da vivere il derby di alta classifica tra Albese e Langa Calcio. Promette scintille anche l’altra sfida tutta cuneese che mette di fronte Pro Savigliano e Salice, mentre il Savigliano fa visita alla Polisportiva Garino (ore 20,30).