Freeski Slopestyle: bene molti piemontesi nella Coppa Italia a Prato Nevoso

0
95

Lo snow park di Prato Nevoso ha ospitato la prima tappa dell’Italian Freeski Tour di Coppa Italia con le gare di Slopestyle.

Tra i Giovani vittoria di Filip Rabanser (Gardena Raiffeisen) con 267 punti davanti a Miro Tabanelli (Ski Team Fassa) e Maximilian Pupp (Vitamin-F Amateur Freestyle). Primo atleta del Comitato FISI Alpi Occidentali è Cesare Caffa (P4S), ottavo.

Tra le donne Tania D’Ambros (Slalom Ski) con 175 punti ha preceduto Michelle Senoner (Gardena Raiffeisen). Nella categoria Allievi maschile primo Fabio Pfeffer (Gardena Raiffeisen) con 242 punti, davanti al compagno di squadra Mattia Mersa e a Riccardo Basso (Prato Nevoso Team).

In campo femminile Alessia Ambrosi (Slalom Ski) con 228 punti ha preceduto Alessandra Briccarello (Prato Nevoso Team) e Marta Finotto (Prato Nevoso Team). Tra i Ragazzi
vittoria di Patrick Pederiva (Fassactive) con 219 punti, davanti a Edoardo Maria Cicogna (Prato Nevoso Team) e a Luca Fosco (Fassactive).

Victoria Iorii (Prato Nevoso Team) ha vinto nella categoria Ragazze con 215 punti, precedendo Luisa Piva (Snow Team Courmayeur) e Yacy Garberoglio (Prato Nevoso Team). Giovanni Marco Miotto (Slalom Ski) è stato il migliore dei Cuccioli con 256 punti, davanti a Guglielmo Buzzallino (P4S) e Filippo Nevone (Prato Nevoso Team).

In campo femminile Elena Gaeta (Slalom Ski) con 226 punti ha preceduto Aurora
Fratta (Slalom Ski). Tra i Baby sul podio tre atleti del Prato Nevoso Team: primo Leonardo Ferrari, davanti a Giacomo Prando e Matteo Carrucciu.

c.s.