Igor Novara-Bosca S. Bernardo Cuneo 3-1, Pistola: “Paghiamo la troppa imprecisione”

0
255

La Bosca S. Bernardo Cuneo parte bene, s’illude vincendo il primo set ma cade contro la Igor Gorgonzola Novara nel match del turno del mercoledì di Serie A1 femminile di volley.

«C’è grande rammarico – dichiara Andrea Pistola, coach della Bosca S. Bernardo Cuneo – Siamo poco precisi in situazioni che non dipendevano dall’avversario. Abbiamo lavorato bene, ma non abbiamo concretizzato il volume di gioco che abbiamo fatto. I primi due set sono stati condizionati dai parziali al servizio della Hancock, negli altri abbiamo sempre combattuto punto a punto. Manca un po’ di cattiveria nei momenti decisivi, contro corazzate come Novara non si può abbassare mai la guardia. Oggi prestazioni tecniche di grande livello, alcune giocatrici ritrovate, altre entrate da poco in sestetto con buone prestazioni: ci sono tutti i presupposti per continuare a crescere nel girone di ritorno».

Domenica 19 alle ore 17 primo impegno del 2020 per la Bosca S. Bernardo Cuneo che scenderà in campo al Pala UBI Banca: la seconda giornata del girone di ritorno del Campionato Italiano di Pallavolo Femminile prevede il match contro la Savino del Bene Scandicci.