Racconigi si racconta: domenica si commemora Tommaso di Savoia

0
298

Anche per il 2020 l’Ufficio Turistico di Racconigi torna a proporre visite al Castello Reale e alla città con curiosi approfondimenti. Come accadeva nel passato le scelte dei temi ricordano, come sempre, un evento. Un tempo l’Amministrazione Comunale teneva infatti un calendario per ricordare compleanni, anniversari, ricorrenze di eventi per poterli puntualmente commemorare.

In gennaio l’Ufficio Turistico propone due visite con approfondimento che hanno come protagonista il Castello.

Dopo la visita classica del 12 gennaio, arricchita da informazioni e curiosità legate alle “Nozze Reali”, domenica 19 si commemora la morte del primo Principe di Carignano, Tommaso di Savoia, scomparso il 22 gennaio 1656. Introducendo i temi barocchi che caratterizzeranno gli eventi culturali del 2020 in Piemonte, il racconto si concentra su Tommaso e sui due Principi del casato che lasciarono la loro impronta tra ‘600 e ‘700: il figlio Emanuele Filiberto detto il Muto e il nipote Luigi Vittorio.

Le visite organizzate in collaborazione con il Consorzio Conitours si svolgono con partenza dall’Ufficio Turistico  con orari di ingresso alle 11:00.14:30-16:00.

COSTI VISITE:

Intero 5,00 E; Ridotto 3,00 E ragazzi 13-17 anni e Racconigesi; Gratuito minori di 12 anni

Acquisto on line: https://www.cuneoalps.it/eventi/speciale-tour-guidati/tour-guidati-cuneo-alps

PRENOTAZIONI:

Conitours – 0171 696206 – [email protected]

INFORMAZIONI:

Ufficio Turistico di Racconigi – 3920811406 – [email protected]

APPUNTAMENTO:

Racconigi, presso Ufficio Turistico, Palazzo Comunale (di fronte al Castello).

c.s.