Basket, Serie C Gold: la capolista Trecate non fa sconti, l’Abet Bra cede 56-81 (FOTO)

Match giocato e combattuto "solo" per 30 minuti: il parziale di 3-20, nel secondo quarto, ha "pesato" moltissimo nella testa dei biancazzurri padroni di casa e sull'economia finale della partita

0
145
Negro e Zabert (con la palla tra le mani) in azione con Trecate

L’ultima giornata d’andata, coincisa con la prima “uscita” ufficiale del 2020, non ha sorriso all’Abet Basket Bra che (ieri sera nel “suo” palasport di viale Risorgimento) ha dovuto alzare bandiera bianca con la capolista Trecate. 56-81 il punteggio finale, in un match giocato e combattuto “solo” per 30 minuti: il parziale di 3-20, nel secondo quarto, ha “pesato” moltissimo nella testa dei biancazzurri padroni di casa e sull’economia finale della partita.

Abet in campo (nel primo periodo) con Gramaglia, Marenco, Francione, Cortese e Gioda, Trecate con Danelutti, Tillander, Bernardi, Romano e Peroni. I braidesi iniziano alla grande, Gioda e Francione mettono a segno triple importanti, con Cortese che segna il momentaneo 10-2. I novaresi vengono allo scoperto e riducono il gap, ma ancora Gioda e poi Negro portano a 20 i punti dell’Abet. Finisce 20-20 il primo spicchio di gara.

Parziale 0-8 per gli ospiti, a inizio secondo quarto e poi a +10 con la tripla di Romano (21-31). In campo, praticamente, si vede solo Trecate che continua a macinare punti e gioco, mentre l’Abet inciampa in un momento di appannamento, faticando nel costruire e nel provare a mettere in difficoltà la capolista. 23-40 all’intervallo lungo e parziale di 3-20.

Abrate apre il terzo quarto con la bomba del 26-40, ma Trecate non molla un centimetro. Negro mette a referto il canestro da 2 del 31-55, poi gli avversari allungano nuovamente. Chiudendo sul 38-55 (15-15). Luca Cortese (in casa Abet) è costretto ad abbandonare il parquet per un problema muscolare. La capolista mette a segno triple pesanti nell’ultimo quarto, chiudendo a +25 sui braidesi: 56-81 (18-26). Trecate prima in classifica con 5 Pari a 20 punti, ottavo posto per l’Abet Bra a quota 12 punti. Domenica 19 gennaio (ore 18), i biancazzurri di coach Andrea Lazzari giocheranno nuovamente in viale Risorgimento, contro Serravalle.

Abet Basket Bra: Gramaglia 1, Stetco 2, Mattis, Zabert 1, Marenco 2, Francione 11, Abrate 12, Gatto, Negro 6, Cortese 6, Gioda 15, Marzo ne. Allenatore: Andrea Lazzari.
Trecate: Danelutti 10, Caneva 8, Tillander 9, Appendini 7, Bernardi 6, Varone, Bottacin 4, Romano 18, Cedrati 2, Pollione, Nicolini, Peroni 17. Allenatore: Stefano Gambaro.