Anche Verzuolo aderisce all’iniziativa “Condividi la lezione, Bevi sostenibile”

0
227

Anche Verzuolo aderisce all’iniziativa del Consorzio Servizi Ecologia e Ambiente (Csea) e della società Alpi Acque “Condividi la lezione, Bevi sostenibile”. Consiste nella distribuzione, durante i primi tre mesi del 2020, di una borraccia a 9000 ragazzi delle scuole primarie e secondarie di 20 Comuni del territorio consortile.

«L’obiettivo di Csea e Alpi Acque che condividiamo come Amministrazione comunale – spiega Laura Lovera, consigliera – è quello di promuovere l’utilizzo dell’acqua del rubinetto laddove è possibile o delle casette dell’acqua, riducendo così la produzione di rifiuti in plastica in linea con le direttive comunitarie».

Alla distribuzione delle borracce sarà associata la sensibilizzazione dei ragazzi attraverso momenti formativi e informativi. La distribuzione avverrà a partire dal primo trimestre del 2020 e per ogni Comune è prevista una specifica “cerimonia di consegna” da parte dell’Amministrazione comunale, animata da educatori ambientali con il coinvolgimento di una rappresentanza degli alunni.